PIRATI DEI CARAIBI: SAINT VINCENT PER TERRA E PER MARE

  • Porto

    Kingstown

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Balneare, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR95.95

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    00SC

Descrizione

Alla ricerca dei pirati dei Caraibi: esploriamo Wallalibou, scenario suggestivo e misterioso scelto per la celebre saga con Johnny Depp, per poi soddisfare il nostro desiderio di avventura con una visita alla grotta dei pipistrelli.



Cosa vediamo
  • Wallalibou: il villaggio dei "Pirati dei Caraibi"
  • Cascate di Dark View
  • Grotta dei pipistrelli
  • Pranzo al sacco


Cosa facciamo
  • L'escursione ci consente di conoscere le meraviglie di Saint Vincent per terra e per mare.
  • Indipendentemente dal mezzo di trasporto scelto tra pullman e battello, ci attende una piacevole mezz'ora di viaggio verso la parte sottovento dell'isola.
  • Il paese di Wallilabou appare familiare a chi ha visto “Pirati dei Caraibi”, poiché il film è stato girato proprio qui. Il villaggio ci accoglie con una schiera di baite dall'aspetto fatiscente, affacciate sulla baia e sorvegliate da una vegetazione al contempo protettiva e minacciosa. Stiamo in guardia! Il capitano Jack Sparrow potrebbe materializzarsi dalla montagna in qualsiasi momento!
  • A Dark View possiamo invece ammirare un'incantevole cascata alta 33 metri.
  • Dopo aver percorso un piccolo ponte in bambù e corde, siamo accolti da uno scenario popolato di alberi di bambù. Le spettacolari cascate di Dark View scendono lungo una parete rocciosa e si tuffano in una piccola piscina naturale in cui è possibile immergersi e lasciarsi massaggiare dal getto d'acqua freschissima.
  • L'escursione a Saint Vincent non sarebbe completa senza una visita all'ingresso della Grotta dei Pipistrelli e ai suoi abitanti alati.
  • Non appena si entra nella grotta si avvertono le stridule grida dei suoi residenti e si vedono le scintille argentee dei piccoli pesci intenti a ripararsi dal sole nelle acque basse della grotta. La grotta si apre in una fessura subacquea di circa 14 metri che offre una grande opportunità per scattare foto.
  • Durante il tragitto in battello abbiamo occasione di godere di qualche momento di relax per abbronzarci al sole o per rinfrescarci con una nuotata o un'immersione.
  • Nel corso della visita sarà servito un pranzo al sacco presso un ristorante o un eco-lodge sulla spiaggia.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta in inglese.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Non dimenticare costume da bagno, asciugamano, occhiali da sole e lozione solare protettiva.
  • Attrezzatura snorkeling non inclusa