PORTO VENERE, MONTEROSSO E IL MEGLIO DELLE CINQUE TERRE

  • Porto

    La Spezia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Divertimento, Pranzo al sacco

  • Prezzo

    Adulti

    EUR75.0

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    012N

Descrizione

Un'escursione magica per ammirare dal mare i piccoli villaggi di pescatori del Parco delle Cinque Terre, patrimonio mondiale dell'UNESCO, e visitare due dei centri più belli della zona, Monterosso e Porto Venere, la “perla del Golfo dei Poeti”, che con le sue affascinanti case colorate e la romantica chiesa di S. Pietro a picco sul mare incantò celebri letterati come Byron e Shelley.



Cosa vediamo
  • Navigazione su battello privato
  • Parco delle Cinque Terre
  • Porto Venere, chiesa di San Pietro, tempo libero
  • Monterosso, pranzo in ristorante tipico, tempo libero


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di La Spezia a bordo di un battello privato e navighiamo in direzione di Porto Venere, il comune più piccolo della provincia spezzina. Uno dei suoi simboli è la chiesa di San Pietro, in stile gotico genovese, arroccata sulla roccia del promontorio delle Bocche di Porto Venere. Una volta arrivati, la guida ci fornisce alcune informazioni generali. Abbiamo a disposizione un po' di tempo libero per passeggiare nel paese, prima di imbarcarci nuovamente in direzione di Monterosso.
  • Durante la navigazione, ammiriamo paesaggi mozzafiato e le tipiche terrazze dove viene coltivata l'uva per la produzione del famoso vino locale Sciacchetrà.
  • Raggiungiamo Monterosso, il borgo più grande delle Cinque Terre. In paese, abbiamo a disposizione un po' di tempo libero per pranzare, fare shopping e ammirare il panorama dalla spiaggia di ciottoli, prima di risalire in barca e fare ritorno a La Spezia.

Cosa c'è da sapere
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • Il Tour include un basket lunch che verrà preparato direttamente dal nostro personale di bordo.
  • Non dimenticare cappello e lozione solare protettiva.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Nel periodo invernale e in caso di condizioni meteorologiche avverse, il trasferimento verrà effettuato via terra in pullman e treno; inoltre sarà apportata una modifica al programma, sostituendo la sosta a Porto Venere con una sosta a Manarola.