IL CIRQUE DE SALAZIE E LE CASCATE DI VOILE DE LA MARIÉE (mezza giornata)

  • Porto

    St.Denis - Le Port

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR70.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    01M7

Descrizione

Due spettacoli naturali che lasciano senza fiato: la caldera collassata del Cirque de Salazie, con i suoi panorami e la ricca vegetazione, e le incredibili cascate di Volile de la Mariée che coprono di mille rivoli scenografici una parete scoscesa. E poi ancora villaggi pittoreschi, una piantagione di vaniglia: non si può chiedere di meglio!



Cosa vediamo
  • Costa nord di Réunion
  • Cascate di Voile de la Mariée
  • Visita a una piantagione di vaniglia
  • Shopping a Saint Denis.


Cosa facciamo
  • Saliti a bordo di un pullman, percorriamo una strada panoramica in direzione della costa nord di Réunion, attraverso la capitale Saint Denis e le due cittadine di Sainte Marie e Sainte Suzanne.
  • Durante il tragitto possiamo ammirare panorami tipici dell'entroterra. La campagna si caratterizza per le distese di canna da zucchero, le piantagioni di vaniglia e di litchi (susina cinese) ed è punteggiata da case in stile creolo e templi tamil, che testimoniano la forte presenza della comunità indiana.
  • Arrivati a Saint André, ci addentriamo verso il Cirque de Salazie, all'interno dell'isola, un immenso e stupendo anfiteatro naturale che circonda l'imponente Piton de Neiges, il picco più alto di Réunion. Questo circo montuoso, insieme ai Cirque de Cilaos e Mafate, è tutto ciò che resta dell'antica corona di vulcani che un tempo cingeva la montagna.
  • Il Cirque de Salazie è facilmente accessibile e coperto da una rigogliosa vegetazione. Il suo clima mite, le bellezza naturali e gli spettacolari punti panoramici attirano moltissimi visitatori.
  • Alle spalle del villaggio di Salazie si trovano le cascate di Voile de la Mariée, alte centinaia di metri, che solcano in molteplici rivoli una parete scoscesa e ricoperta di vegetazione per tuffarsi in uno specchio d'acqua di un azzurro intenso.
  • Dopo la spettacolare visione delle cascate, ci dirigiamo al villaggio di Hell-Bourg, dal cui belvedere si gode di un panorama incomparabile dei picchi circostanti.
  • Ritorniamo quindi verso la costa per visitare una piantagione di vaniglia e conoscere meglio la produzione di questa pianta che si è diffusa sull'isola dopo che nel 1841 è stato scoperto il processo di impollinazione del suo fiore.
  • Prima di rientrare in porto, facciamo ancora una sosta a Saint Denis, dove abbiamo del tempo libero a disposizione per lo shopping.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta in inglese o francese.
  • Il percorso prevede un numero elevato di curve e tornanti.
  • Si raccomanda di portare un abbigliamento adeguato agli oltre 1.000 metri di quota raggiunti durante l'itinerario.
  • Non dimenticare la crema solare.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • I mezzi di trasporto utilizzati sono disponibili in diverse dimensioni.
  • L'escursione è riservata agli ospiti che non sbarcano a Réunion.