SPETTACOLO PURO: LA STRADA PANORAMICA TATEYAMA KUROBE 

  • Porto

    Kanazawa

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    USD119.0

  • Durata ore

    8

  • Codice escursione

    01U6

Descrizione

Un tour panoramico a dir poco mozzafiato nel cuore delle Alpi giapponesi, tra scenari sconfinati di rara bellezza, dove le cime dei monti si vestono di bianco e i ghiacciai resistono in barba alle latitudini meridionali, con l'opportunità di attraversare il suggestivo 'corridoio di neve', in mezzo a vertiginose pareti verticali alte fino ai 15 metri.



Cosa vediamo
  • Monti Tateyama, tra le poche cime innevate del Giappone
  • La spettacolare strada panoramica Tateyama Kurobe
  • Corridoio di neve (aprile-giugno)
  • Altopiano di Murodo, a 2.500 metri di altitudine
  • Sosta per il pranzo
  • Panorami mozzafiato sull'altopiano


Cosa facciamo
  • Comodamente seduti a bordo di un pullman, lasciamo Kanazawa e ci dirigiamo verso est alla volta delle Alpi Settentrionali, dove si trovano i monti Tateyama, tra le poche cime innevate del Giappone e sede dei ghiacciai più a sud di tutta l'Asia.
  • In questa remota regione si snoda la spettacolare strada panoramica Tateyama Kurobe, che ogni anno attrae migliaia di visitatori desiderosi di ammirare gli scenari sensazionali della catena montuosa, sempre diversi ma ugualmente magnifici con il passare delle stagioni.
  • Viaggiando da aprile a giugno, abbiamo l'opportunità di attraversare il famoso 'corridoio di neve', un tratto di strada lungo circa mezzo chilometro costeggiato da torreggianti pareti verticali di neve alte fino ai 15 metri.
  • Raggiungiamo così l'altopiano di Murodo, che con i suoi circa 2.500 metri di altitudine rappresenta il punto più elevato della strada panoramica.
  • Dopo tante emozioni, facciamo una sosta per il pranzo e ci prepariamo ad ammirare le peculiarità paesaggistiche della catena montuosa.
  • Da qui possiamo ammirare paesaggi sconfinati sull'altopiano, con le vette dei monti circostanti che raggiungono i 3.000 metri, e avvistare con un po' di fortuna qualche esemplare di raicho, una pernice bianca che vive fin dal periodo glaciale in questa regione montagnosa del Giappone.
  • Torniamo quindi sui nostri passi, verso l'imbocco della panoramica a Tateyama, e da qui alla nave con la macchina fotografica e la mente ricolme di immagini straordinarie.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fosse disponibile guida italiana, l’escursione sarà guidata in inglese.
  • La durata del tragitto in pullman dipende dall'itinerario percorso.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Durante la stagione turistica, sono prevedibili ingorghi nel traffico.
  • Nel porto non è possibile effettuare il cambio valuta; si raccomanda pertanto di procurarsi in anticipo Yen giapponesi.
  • La visibilità dei panorami durante il tour dipende dalle condizioni atmosferiche.
  • Si raccomanda di indossare abbigliamento caldo e scarpe comode con tacchi bassi.
  • Il corridoio di neve è percorribile solo da metà aprile a metà giugno.
  • Il tour si svolge esclusivamente in pullman, non sono previsti tragitti in funicolare.
  • L'escursione non raggiunge la zona di Kurobe.