FULL IMMERSION NELLE RÍAS BAIXAS: AROMI E ATMOSFERE DELLA GALIZIA

  • Porto

    Vigo

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR105.0

  • Durata ore

    5.5

  • Codice escursione

    01VW

Descrizione

Scopriamo la vera essenza delle Rías Baixas, assaporando il frutto dei vigneti che circondano una superba residenza storica dai giardini lussureggianti e degustando le tipiche cozze galiziane mentre costeggiamo l’estuario dell’Arousa.



Cosa vediamo
  • Pazo de Rubianes: giardino storico e rigogliosi vigneti
  • Degustazione di vino e tapas
  • Crociera lungo l’estuario di O Grove
  • Visita di una “batea
  • Degustazione di cozze, vino bianco e bevande analcoliche


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di Vigo diretti verso la nostra prima meta: la magnifica residenza storica Pazo de Rubianes, dove storia, cultura del vino e arte del giardinaggio formano un raro connubio. Fulcro dell’unica signoria dell’intera Galizia, la dimora fonda le proprie origini nel XV secolo e nel corso di oltre 600 anni ha saputo trasformarsi in sintonia con le epoche e gli stili che si sono succeduti, fino a diventare l’odierna casa-museo.
  • Pazo de Rubianes apre a noi le sue porte e ci invita a passeggiare per gli oltre 11 ettari di meravigliosi giardini che lo circondano, tra giganteschi eucalipti che raggiungono i 12 metri di circonferenza, alte sequoie e grandiose magnolie inserite nell'elenco degli alberi monumentali della Galizia, splendide aiuole disposte secondo motivi geometrici e più di 4500 tipologie di camelie, i cui aromi si riflettono nelle fragranze del vino a cui conferiscono una personalità unica.
  • La nostra esperienza non può non concludersi con una degustazione dei vini delle cantine della tenuta: un brindisi degno di una vera signoria!
  • Riprendiamo il nostro tour in direzione di O Grove, cittadina marinara situata alla foce del fiume Arousa. Qui saliamo a bordo di un’imbarcazione e intraprendiamo un viaggio alla scoperta dell'estuario, ammirando il litorale frastagliato e i tratti di costa scoscesa, rocciosa e accidentata che si alternano ai vasti arenili e ai numerosi porti punteggiati dalle pittoresche imbarcazioni colorate.
  • Veleggiando raggiungiamo la “batea”, una piattaforma galleggiante in legno utilizzata per l'allevamento di cozze e altri molluschi. La guida ci illustra il processo di questa curiosa attività produttiva, uno dei capisaldi dell’economia locale, talmente radicato da meritare un’apposita ricorrenza: in ottobre infatti O Grove celebra la festa dei frutti di mare, dichiarata di interesse turistico nazionale.
  • Torniamo infine al porto, ma prima di terminare il nostro viaggio è d’obbligo lasciarsi tentare da un delizioso piatto di cozze accompagnato da vino bianco e bevande analcoliche, a completamento di questa esperienza multisensoriale e indimenticabile.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.