LE ROVINE DI DZIBILCHALTÚN E RELAX IN SPIAGGIA

  • Porto

    Progreso

  • Livello di difficoltà

    non disponibile

  • Tipologia

    non disponibile

  • Prezzo

    Adulti

    USD80.0

  • Durata ore

    5

  • Codice escursione

    01WN

Descrizione

Visitiamo lo straordinario sito maya di Dzibilchaltún, restando ammirati davanti alle imponenti rovine che risalgono a centinaia di anni fa, e ci rilassiamo sulla favolosa spiaggia di Corona Beach, con tanto di open bar e numerosi intrattenimenti a nostra disposizione.



Cosa vediamo
  • Sito archeologico di Dzibilchaltún
  • Tempio delle sette bambole, cenote Xlacah
  • Relax in spiaggia a Corona Beach
  • Libero accesso all'open bar
  • Attività e intrattenimenti in spiaggia
  • Possibilità di pranzo al ristorante


Cosa facciamo
  • Raggiungiamo con un breve tragitto il sito archeologico di Dzibilchaltún, che in lingua maya significa "luogo dove si scrive sulle pietre", così chiamato per le numerose steli commemorative qui rinvenute.
  • Iniziamo la nostra esplorazione di questo affascinante sito, il più antico insediamento maya di cui si abbia notizia e uno dei più importanti centri cerimoniali di questa civiltà, che copriva una superficie di 16 chilometri quadrati e ci ha lasciato oltre 8000 edifici, molti dei quali ancora da scoprire.
  • Ammiriamo il Tempio delle sette bambole, così chiamato per un'offerta rinvenuta al suo interno composta da sette statuine di terracotta con forme umane. Stranamente l'edificio possiede due finestre opposte, eccezione nell'architettura maya, attraverso cui si allinea il sole al tramonto durante l'equinozio di primavera e di autunno.
  • All'interno del sito è presente il grande cenote Xlacah, una cavità naturale che arriva a toccare i 40 metri di profondità, dove si può nuotare in acque fresche e cristalline. Sul fondo sono stati rinvenuti resti che fanno pensare a un suo utilizzo in tempo antichi per i sacrifici umani.
  • Al termine della visita, raggiungiamo la famosa Corona Beach, dove ci attende una pausa di puro relax, comodamente distesi sulle sdraio sotto il sole o all'ombra di piccole palapa con il loro caratteristico tetto di foglie di palma essiccate.
  • Durante la nostra permanenza, abbiamo libero accesso all'open bar: non c'è occasione migliore per sorseggiare una birra ghiacciata o un delizioso drink mentre nell'aria risuonano le dolci note di una musica messicana.
  • Sulla spiaggia possiamo divertirci come più ci piace: prendere il sole, fare una bella nuotata o partecipare alle tante attività disponibili, come giochi e intrattenimenti vari adatti a tutte le fasce di età. Per pranzo possiamo accomodarci al ristorante e ordinare deliziosi piatti di pesce o specialità messicane.

Cosa c'è da sapere
  • Gli ospiti hanno diritto a uno sconto del 10% sui pasti consumati al ristorante Corona Beach.