RELAX AL CENTRO TERMALE "FONTANA SPA"

  • Porto

    Reykjavik

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Balneare, Degustazione

  • Prezzo

    Adulti

    EUR150.0

  • Durata ore

    6.0

  • Codice escursione

    01YQ

Descrizione

Un'occasione unica per immergerci (letteralmente!) nelle tradizioni islandesi, tra le comodità di un esclusivo centro termale, assaggiando prodotti realizzati con tecniche davvero inusuali e ammirando paesaggi fuori dall'ordinario.



Cosa vediamo
  • Stazione termale di Hveragerdi
  • Centrale idroelettrica di Ljósafoss
  • Laugarvatn e centro termale Fontana SPA
  • Panetteria geotermica e degustazione di prodotti locali
  • Parco Nazionale di Thingvellir
  • Vulcano Hengill


Cosa facciamo
  • Lasciamo Reykjavík e ci dirigiamo verso l'entroterra del paese fino a raggiungere la stazione termale di Hveragerdi, dove facciamo una breve sosta prima di riprendere il viaggio.
  • Costeggiamo il fiume Sogid e superiamo la centrale idroelettrica di Ljósafoss, che campeggia sulle acque del fiume ed è in funzione sin dal 1937.
  • Proseguiamo attraverso le fertili terre coltivate che si estendono lungo la costa meridionale dell'Islanda e giungiamo infine a Laugarvatn, un piccolo insediamento sulle sponde del lago omonimo.
  • Questa località è frequentata sin dal 1929 per beneficiare delle proprietà curative dei bagni di vapore naturale. Abbiamo anche noi l'opportunità di goderne, ma in una versione più moderna: due ore di relax assoluto nel centro termale Fontana SPA, coccolati e rigenerati dal potere terapeutico delle sorgenti.
  • Tra vasche di acqua calda termale e saune tradizionali a vapore naturale, in questo centro benessere la natura incontra riti ancestrali e, mentre ci immergiamo, possiamo sentire il gorgoglio delle sorgenti termali sotto di noi.
  • In seguito visitiamo la "panetteria geotermica" della struttura, dove il tipico pane di segale viene cotto alla maniera tradizionale: sotto la sabbia nera del lago mantenuta calda dalla naturale energia geotermica!
  • Qui abbiamo l'opportunità di fare una degustazione di prodotti locali prima di lasciare Laugarvatn e riprendere il viaggio.
  • La nostra prossima meta è il Parco Nazionale di Thingvellir, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco per il suo incommensurabile interesse geologico e le sue caratteristiche naturali uniche date dall'incontro di due placche tettoniche.
  • Facciamo una sosta nel punto panoramico e ammiriamo la terra che ha visto nascere il primo parlamento legislativo del paese nell'anno 930 e per questo è considerata dagli islandesi un sito quasi sacro.
  • Proseguiamo in direzione del vulcano Hengill e raggiungiamo un belvedere posto sulle sue pendici, da cui possiamo abbracciare con lo sguardo le innumerevoli sorgenti solforose che ribollono, le fumarole e gli specchi d'acqua dalle mistiche atmosfere.
  • Facciamo quindi ritorno a Reykjavík attraversando scenari surreali, che ricordano paesaggi lunari, creati dai potenti fenomeni vulcanici che interessano l'isola.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione verrà guidata in lingua inglese.
  • Non dimenticare il costume da bagno.