Tokyo City Tour (ends at Narita or Haneda Airport)

  • Porto

    Tokyo

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale, Shopping, Divertimento, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    USD69.0

  • Durata ore

    6.5

  • Codice escursione

    022O

Descrizione

In this tour, you will visit popular cultural tourist destinations in Tokyo City. The Meiji Shinto Shrine and its large park are dedicated to the spirit of Emperor Meiji and his wife, Empress Shoken. This shrine was completed by over 100,000 volunteers in 1920 in his memory. It was destroyed in an air raid in 1945 and rebuilt in 1958. The grounds are thickly wooded from more than 100,000 seedlings that had been sent from all over Japan. Tokyo Imperial Palace (Kokyo, literally, "Imperial Residence") is the main residence of the Emperor of Japan. It is a large park-like area located in the Chiyoda area of Tokyo close to Tokyo Station and contains several buildings including the main palace (Kyuden), the private residences of the imperial family, an archive, museum and administrative offices. You will enter the park-like area where it will be possible to see Sakuradamon Gate and Nijyubashi Bridge. The Kaminarimon ("Thunder Gate") is the outer of two large entrance gates that ultimately leads to the Senso-ji in Asakusa, Tokyo. The gate, with its lantern and statues, is popular with tourists. The length of the street is approximately 250 meters and contains around 89shops.



Cosa vediamo
  • Santuario shintoista Meiji
  • Palazzo Imperiale
  • Porta di Sakuradamon
  • Ponte Nijyubashi
  • Kaminarimon: statue e lanterna rossa
  • Tempio Senso-ji di Asakusa
  • Strada Nakamise-dori per acquistare souvenir e specialità giapponesi


Cosa facciamo
  • Iniziamo il nostro tour dal **santuario shintoista Meiji** e dal suo ampio parco, situato nei pressi della stazione di Harajuku e dedicato alle anime dell'Imperatore Meiji e di sua moglie, l'Imperatrice Shōken.
  • Il santuario fu completato nel 1920 grazie all'opera di oltre 100.000 volontari ed è una testimonianza della riconoscenza dei giapponesi per questo imperatore.
  • Nel 1945 il santuario fu distrutto da un raid aereo durante la seconda guerra mondiale, ma poi ricostruito nel 1958. Il territorio occupato dal santuario è suddiviso in due zone: Naien, o "giardino principale", è l'area con gli edifici sacri e include anche un museo dove sono conservati oggetti appartenuti all'imperatore Meiji, e Gaien, o "giardino esterno", che include la galleria di dipinti raffiguranti eventi chiave nella vita dell'imperatore e della consorte.
  • Le aree boschive sono coperte da una foresta sempreverde di 120.000 alberi appartenenti a 365 specie differenti, inviate dagli abitanti di tutto il Giappone per onorare la memoria dell'imperatore Meiji.
  • Proseguiamo il nostro tour raggiungendo il **Palazzo Imperiale** di Tokyo (Kōkyo, letteralmente "residenza imperiale"), anticamente denominato castello di Edo (Edo è il vecchio nome di Tokyo) e residenza dello shōgun, e attualmente residenza principale dell'Imperatore del Giappone. Il Palazzo è ancora oggi circondato dal fossato originale e sul muro di cinta appaiono a intervalli regolari porte imponenti e antiche torri di guardia.
  • Si tratta di una vasta area all'interno di un parco situata nel quartiere di Chiyoda, vicino alla stazione di Tokyo e comprende numerosi edifici, incluso il palazzo principale (Kyuden), le residenze private della famiglia imperiale, un archivio, un museo e gli uffici amministrativi.
  • Entriamo quindi nel parco dove possiamo ammirare la **Porta di Sakuradamon** e il **ponte Nijyubashi**, un elegante ponte a due archi che conduce all’ingresso principale.
  • Ci spostiamo verso il **Kaminarimon ** ("la porta del tuono"), un impressionante portale sul quale è sospesa la **lanterna di carta rossa** più grande del Giappone. Il Kaminarimon è la più esterna di due grandi porte d'ingresso che conducono al **Tempio Senso-ji di Asakusa**, dedicato alla dea buddista Kannon, che è molto popolare in Giappone ed incarna la compassione. Con la sua storia millenaria, il tempio Senso-ji rappresenta il tempio più importante e antico della città ed è la meta preferita dei turisti.
  • Il Kaminarimon è affiancato ai lati da **due statue**: una rappresenta Fujin, il dio del vento, mentre l’altra Raijin, il dio del tuono (da cui deriva il nome ufficiale della porta, "Furaijin-mon", appunto "la porta del tuono"). Queste due divinità sono da sempre considerate protettrici del tempio, che resta una della attrazioni principali di Tokyo.
  • La porta Kaminarimon segna l’inizio della **strada Nakamise-dori**, un viale lungo 250 metri dove si alternano circa 89 negozi e dove possiamo trovare ogni tipo di merce: souvenir, accessori per i capelli, bambole, portafortuna, oggetti artigianali, cartoline, dolci e prodotti alimentari tipici. Questo antico mercato è il luogo perfetto per **acquistare souvenir** e provare le prelibate **specialità giapponesi**.

Cosa c'è da sapere

Guide in lingua italiana non disponibili; l'escursione verrà guidata in lingua inglese.

English & other European tour guides are subject to availability. ?