TOUR DEL SUD DI GOTLAND

  • Porto

    Visby

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR72.0

  • Durata ore

    6.5

  • Codice escursione

    024P

Descrizione

Un'escursione alla scoperta di panorami e tradizioni della parte meridionale dell'isola, ripercorrendo le tappe della storia di Gotland, dalla civiltà vichinga passando per la cristianizzazione fino alla cultura contadina degli ultimi secoli.



Cosa vediamo
  • Rovine del monastero di Roma
  • Dimora vichinga
  • Museo all'aperto Bottarvegården
  • Hoburgsgubben
  • Pranzo al ristorante
  • Chiesa di Öja
  • Gnisvärd e Gallows Hill


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto e ci dirigiamo a sud di Visby, facendo tappa alle affascinanti rovine del monastero cistercense di Roma, posto quasi nell'esatto centro dell'isola e fondato nel XII secolo in un sito probabilmente già utilizzato fin dall'antichità come luogo sacro.
  • Attraversiamo il villaggio di Hemse e visitiamo il museo all'aperto Bottarvegården, dove scopriamo lo stile di vita, gli usi e i costumi della popolazione locale secoli addietro in una tipica fattoria, piuttosto ben conservata, risalente al XIX secolo.
  • Facciamo quindi tappa a Hoburgsgubben, uno dei rauk più famosi e suggestivi dell'isola di Gotland, un masso granitico formatosi con il ritiro dei ghiacciai caratterizzato da una sagoma che ricorda il volto di un uomo.
  • Gustiamo quindi un buon pranzo al ristorante, per fare il pieno di energie prima di affrontare la seconda parte dell'escursione.
  • Nel pomeriggio visitiamo la chiesa di Öja, una delle più grandi e interessanti di tutta l'isola, con i suoi magnifici interni adorni di opere d'arte tra cui risalta per bellezza e originalità un crocefisso in legno riccamente decorato.
  • Attraversiamo la località di Gnisvärd, un pittoresco villaggio di pescatori, e facciamo un'ultima sosta presso la collina di Gallows per una vista eccellente sulla costa scoscesa e Visby.