I TESORI NASCOSTI D'ITALIA – CASTIGLIONE DI SICILIA

  • Porto

    Catania

  • Livello di difficoltà

    non disponibile

  • Tipologia

    non disponibile

  • Prezzo

    Adulti

    EUR35.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    024S

Descrizione

Visitiamo in libertà Castiglione di Sicilia, eletto tra i borghi più belli d'Italia e incastonato in un aspro paesaggio di rara bellezza, passeggiamo tra i caratteristici vicoli del centro storico alla scoperta di monumenti e palazzi antichi e curiosiamo tra enoteche e pasticcerie per solleticare il palato.



Cosa vediamo
  • Gole dell'Alcantara
  • Castiglione di Sicilia
  • Passeggiata in libertà nel borgo
  • Chiese monumentali
  • Castello di Ruggero di Lauria
  • U Cannizzu
  • Enoteche e pasticcerie


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di Catania e ci dirigiamo verso nord, oltrepassando l'Etna, fino alle Gole dell'Alcantara, un paesaggio geologico unico al mondo creato dall'azione erosiva del fiume Alcantara che solca una valle di rocce vulcaniche, creando veri e propri spettacoli naturali.
  • La meta della nostra escursione è il borgo medievale di Castiglione di Sicilia, arroccato a 600 metri di altitudine sul versante nord del vulcano Etna e annoverato tra i borghi più belli d'Italia.
  • Giunti a destinazione, abbiamo tempo libero per esplorare la città in totale autonomia, passeggiando tra i vicoli del caratteristico centro storico alla scoperta del suo ricchissimo patrimonio artistico e culturale risalente a epoche e dominazioni diverse.
  • Questo piccolo borgo ospita numerose chiese monumentali di pregio, tra cui la seicentesca Chiesa di Sant'Antonio Abate adorna di un campanile con una particolare cupola a bulbo e la Basilica della Madonna della Catena, che custodisce pregevoli opere d'arte.
  • Su una rupe sorge l'imponente castello di Ruggero di Lauria, risalente al XII secolo, che domina tutto il borgo murato di Castiglione di Sicilia e offre vedute spettacolari sulla Valle dell'Alcantara e sul versante settentrionale dell'Etna.
  • Appena fuori dall'abitato si erge U Cannizzu, una torre di vedetta costruita su una parete a strapiombo, simbolo della città
  • Castiglione di Sicilia è anche il luogo adatto per degustare alcune specialità locali: nelle enoteche del borgo possiamo assaggiare vini pregiati, realizzati con vitigni rari e autoctoni, mentre le pasticcerie offrono un assortimento di ghiottonerie irresistibili, dai classici dolci con pasta di mandorle alle frittelle di ricotta fresca (sciauni) e zeppole di riso (cuddureddi).
  • Al termine della nostra visita in libertà, facciamo ritorno al pullman per il rientro in nave.

Cosa c'è da sapere
  • L'escursione non prevede guida, ma soltanto l'assistenza di un accompagnatore locale.

  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.

  • Il prezzo dell'escursione non include pasti e ingressi nei luoghi turistici.

  • Vi segnaliamo che l’amministrazione locale del Borgo offre la possibilita' di acquistare un pacchetto turistico direttamente in loco, secondo disponibilita' della proloco e per il quale vi chiediamo di fare riferimento al personale addetto all’arrivo nel Borgo. L'accompagnatore locale a bordo del bus darà delle informazioni generali sul luogo ed indicazioni su come acquistare il pacchetto fornito dalla Pro Loco del Borgo.