MINORCA RISERVA DELLA BIOSFERA

  • Porto

    Port Mahon

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR50.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    02DH

Descrizione

Esploriamo le ricchezze naturalistiche di Minorca visitando un suggestivo parco naturale con al centro un'immensa laguna, luogo di residenza di innumerevoli uccelli, e uno spettacolare faro posto su selvagge scogliere.



Cosa vediamo
  • Parco naturale di s'Albufera des Grau
  • Sosta a Es Grau
  • Far de Favàritx


Cosa facciamo
  • L'isola di Minorca è stata dichiarata **riserva della biosfera** dall'Unesco, come riconoscimento dell'armonia in cui gli abitanti e la natura hanno sempre convissuto. E noi non ci lasciamo sfuggire l'occasione di ammirare i luoghi più belli!
  • La prima tappa del nostro viaggio ci porta nel **Parco naturale di s'Albufera des Grau**, la zona umida di maggior interesse di Minorca, che ospita una grande laguna di quasi 70 ettari, separata dal mare da una stretta barriera di sabbia.
  • Esploriamo questo habitat meraviglioso, circondato da colline terrose dove crescono densi cespugli e magnifici boschi di tamarindo, un autentico **paradiso per gli amanti dell'ornitologia**: qui si possono ammirare intere colonie di uccelli migratori, soprattutto in inverno.
  • Al termine della visita, facciamo una breve **sosta a Es Grau**, un piccolo borgo grazioso che si affaccia su una lunghissima spiaggia, divisa in due da un promontorio roccioso.
  • Riprendiamo il viaggio in pullman e ci spostiamo verso nord per ammirare il **Far de Favàritx**, costruito nel 1922 su un promontorio roccioso, circondato da blocchi di lavagna nera battuti dalle onde, dove la scarsa vegetazione e le selvagge scogliere creano paesaggi lunari assolutamente diversi dal resto dell'isola.

Cosa c'è da sapere
  • L'escursione prevede lunghi tratti a piedi piuttosto faticosi.