Il meglio di Maiorca in elicottero

  • Porto

    Palma

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR180.0

  • Durata ore

    1.5

  • Codice escursione

    02DQ

Descrizione

Uno spettacolare tour in elicottero per cogliere, da una prospettiva privilegiata e particolare, l'essenza di Palma di Maiorca, con i suoi monumenti storici e i quartieri di lusso, ma anche per avere una panoramica del paesaggio naturale circostante, fatto di zone montuose e paesini caratteristici.



Cosa vediamo
  • Vista aerea della città di Palma
  • Cattedrale gotica di Santa Maria
  • Porto di Palma con navi da crociera
  • Castello di Bellver
  • Area di Son Vida
  • Serra de Tramontana
  • Valldemossa


Cosa facciamo
  • Iniziamo la nostra escursione in elicottero partendo dal Son Bonet Aerodrome, l'aeroporto internazionale di Palma di Maiorca.
  • Ci alziamo in volo e subito abbiamo una suggestiva vista aerea della città di Palma e dei suoi monumenti più importanti, tra cui la cattedrale gotica di Santa Maria, comunemente detta "la Seu", famosa per il suo rosone e per la grandezza delle sue dimensioni. Misura all'incirca 120 metri di lunghezza, 70 di larghezza, con una superficie di 6.600 m². Le sue volte, alte ben 44 metri, sono fra le più alte al mondo e ne fanno la seconda cattedrale gotica più alta. La Cattedrale è stata costruita a partire dal 1230 dove originariamente sorgeva la moschea principale e comprende la Cappella Reale dove si trovano le tombe di re Giacomo II e di re Giacomo III. La parete occidentale della cattedrale fu gravemente danneggiata durante un terremoto nel 1851. Nel XX secolo, invece, la Seu cambiò volto per mano dell’architetto modernista catalano Antoni Gaudì che aggiunse il baldacchino che sovrasta l’altare.
  • Riusciamo anche ad avere una buona vista del porto di Palma e delle enormi navi da crociera che attraccano a Maiorca nei loro tour del Mediterraneo.
  • Continuando a sorvolare la zona, scorgiamo il Castello di Bellver. Sorto in origine come fortezza militare a presidio dell’isola, il castello è uno dei simboli della città e domina tutta la baia sottostante. Si trova a circa 3 chilometri dal centro storico di Palma ed è stato adibito, nel corso della storia, a usi diversi. Il re Giacomo II lo fece costruire come residenza reale. Nel XIX secolo divenne una fabbrica di monete.
  • Ha una struttura circolare (rara per i castelli in Europa), tre torrioni e un maschio, diviso in quattro piani. All'interno del castello si trova una corte d'armi circolare che si sviluppa su due piani e un cortile costruito su una cisterna. Al secondo piano si trova una cappella.
  • Proseguiamo quindi fino a sorvolare l'area di Son Vida, lussuosa zona residenziale dove è possibile trovare campi da golf, hotel famosi e ville da sogno, oltre a negozi eleganti e locali dove spesso è possibile avvistare anche qualche celebrità.
  • In questa zona le proprietà possono arrivare anche a superare un valore di 2 milioni di euro.
  • Proseguendo nel tour a bordo dell'elicottero, ci dirigiamo verso la spettacolare Serra de Tramontana, che per il suo spettacolare paesaggio e la sua geografia è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 2011.
  • La Serra de Tramontana si estende per 90 km, copre il 30% del territorio di Maiorca e vanta numerose cime di oltre 1000 metri di altezza.
  • Lungo il tragitto di ritorno verso l'aeroporto Son Bonet Aerodrome, possiamo ammirare a sud l'insediamento di Valldemossa. Questo paesino molto caratteristico si trova sulla costa settentrionale e gode di una stupenda vista sul mare. Chopin e la scrittrice George Sand hanno vissuto a lungo in questo romantico angolo di Spagna ed è possibile visitarne la casa. George Sand all’epoca scrisse un libro (“Un Inverno a Maiorca”) che ha come sfondo proprio questo ridente paesino e ogni anno nei mesi estivi si tiene un festival dedicato a Chopin.

Cosa c'è da sapere
  • Lo svolgimento dell'escursione è strettamente legato alle condizioni meteo.
  • In caso di condizioni meteo sfavorevoli, il tour potrebbe essere annullato per motivi di sicurezza con breve preavviso.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti con mobilità ridotta
  • L’equipaggio fornirà informazioni in lingua inglese
  • I bambini da 2 a 12 anni di età devono essere accompagnati da un adulto