UNA CARTOLINA ESCLUSIVA DA ROMA

  • Porto

    Civitavecchia / Roma

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR80.0

  • Durata ore

    10.0

  • Codice escursione

    02FZ

Descrizione

Un'escursione pensata per chi ha già visitato i siti più famosi di Roma e vuole scoprire un volto meno noto della città eterna: prima a bordo di un pullman e poi a piedi, andiamo alla scoperta di angoli nascosti e suggestivi che completano il quadro di una città dal fascino davvero inesauribile.



Cosa vediamo
  • Terme di Caracalla e Circo Massimo
  • Buco della Serratura
  • Bocca della Verità e Teatro di Marcello
  • Santa Maria in Trastevere
  • Ghetto ebraico, Campo dei Fiori, Piazza Navona
  • Santa Maria della Pace e Santa Maria dell'Anima
  • Pantheon e Santa Maria Sopra Minerva
  • Fontana di Trevi e Piazza di Spagna


Cosa facciamo
  • Da Civitavecchia, raggiungiamo in pullman la capitale d'Italia per dare il via a un tour panoramico di Roma che ci porta a scoprire mete meno note della splendida città eterna.
  • Davanti ai nostri finestrini vediamo sfilare le Terme di Caracalla, i complessi termali più grandiosi dell'età imperiale e tra i meglio conservati della romanità, e il Circo Massimo, destinato anticamente a competizioni sportive di vario tipo, ma famoso soprattutto per le corse dei carri.
  • Scendiamo dal pullman sul colle Aventino per godere di una particolarità poco nota: il cosiddetto Buco della Serratura. Poggiamo l'occhio sul portone della Villa del Priorato di Malta e inaspettatamente si materializza una splendida prospettiva della Cupola di San Pietro in fondo a un lungo viale costeggiato da alberi.
  • Torniamo a bordo del pullman e passiamo accanto alla Bocca della Verità, murata nella parete del pronao di Santa Maria in Cosmedin, al Teatro di Marcello, simile nella struttura al più imponente e più famoso Colosseo, e raggiungiamo il quartiere di Trastevere.
  • Qui visitiamo la basilica di Santa Maria in Trastevere, che fu probabilmente il primo luogo ufficiale di culto cristiano edificato a Roma e contiene splendidi mosaici del XII e XIII secolo.
  • Proseguiamo a piedi con la nostra guida e attraversiamo il quartiere del ghetto ebraico, residenza obbligata degli ebrei a Roma tra il 1555 e il 1870, trasformatosi oggi in una zona vivace e molto frequentata, dove numerosi e affascinanti monumenti si alternano a raffinati ristoranti.
  • Giungiamo quindi in Campo dei Fiori, sede di un mercato rionale al mattino e una delle piazze più mondane della capitale alla sera, fino a sbucare in Piazza Navona, con il suo opulento stile barocco e le splendide fontane.
  • Vediamo la chiesa barocca di Santa Maria della Pace e quella gotica di Santa Maria dell'Anima, per poi concederci del tempo libero da dedicare al pranzo, che ciascuno può consumare dove e come vuole.
  • Dopo pranzo, proseguiamo il tour guidato a piedi per andare ad ammirare il Pantheon, tempio dedicato dall'imperatore Adriano a tutti gli dei, e visitare la basilica di Santa Maria Sopra Minerva, uno dei rari esempi di arte gotica a Roma.
  • Chiudiamo la passeggiata con un tributo alla celeberrima Fontana di Trevi, che attira visitatori di ogni nazionalità per l'usanza di lanciare monete nell'acqua, e all'altrettanto famosa Piazza di Spagna con la sua monumentale scalinata.

Cosa c'è da sapere

La durata del trasferimento a Roma è di circa 1 ora e 30 minuti.

 L'appuntamento con la guida è direttamente a Roma.

 È prevista una passeggiata di circa 2 ore, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode.

 L'escursione è riservata agli ospiti che non sbarcano a Civitavecchia.

 L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.

 I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.

 A causa delle nuove procedure per i controlli di sicurezza, in molti siti turistici potrebbero verificarsi lunghe file, anche per i gruppi in possesso di prenotazione.