ALLA SCOPERTA DI SANTIAGO

  • Porto

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR120.0

  • Durata ore

    8.0

  • Codice escursione

    02GK

Descrizione

Esploriamo la città di Santiago, capitale del Cile, con i suoi enormi contrasti, tra reminiscenze del suo passato coloniale, modernissimi edifici e tanto verde. Lasciamoci sorprendere dalle sue variegate atmosfere, assaggiamo la cucina cilena in un ristorante tipico e acquistiamo oggetti artigianali in un pittoresco mercatino.



Cosa vediamo
  • Tour panoramico dell'entroterra
  • Città di Santiago
  • Club Hípico
  • Parque O'Higgins e Palacio Cousiño
  • Plaza de Armas
  • Quartiere Bellavista e collina di San Cristóbal
  • Mercato artigianale di Los Domìnicos
  • Pranzo in un ristorante tipico


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto a bordo di un pullman e ci godiamo un tour panoramico dell'entroterra, ammirando gli scenari che si susseguono davanti ai nostri finestrini.
  • Raggiungiamo così la meta della nostra escursione: la città di Santiago, che sorge in una valle circondata dalle cime innevate della Cordigliera delle Ande.
  • Ci dirigiamo a sud verso il centro, passando di fronte al Club Hípico, storico ippodromo fondato nel 1869 e splendidamente conservato nella zona residenziale più antica della città.
  • Proseguiamo costeggiando il Parque O'Higgins, il secondo polmone verde della città che si estende per ben 78 ettari di lussureggiante natura, e ammiriamo il superbo Palacio Cousiño, costruito tra il 1870 e il 1878 per una ricchissima famiglia, elegante esempio dello stile Secondo Impero che riportò in auge elementi barocchi.
  • Attraversiamo Plaza de Armas, la piazza principale della città, fascinosa e ricca di monumenti, posta nel cuore palpitante del centro storico.
  • Percorriamo la vivace strada centrale di Santiago e attraversiamo il fiume Mapocho per visitare il quartiere bohémienne di Bellavista, con il suo mix di architetture d'epoca, locali alla moda e alberi verdeggianti, tra gallerie d'arte e case dai colori vivaci.
  • Saliamo quindi sulla collina di San Cristóbal, da cui possiamo ammirare vedute mozzafiato su Santiago e sulle Ande.
  • Facciamo una sosta al mercato artigianale di Los Domìnicos, un brulicante agglomerato di negozietti costruito come un piccolo villaggio, dove abbiamo del tempo a disposizione per curiosare tra i venditori di manufatti in rame, lana, ceramica e azzurri lapislazzuli.
  • Se la nostra esplorazione della città provoca un certo languorino, non abbiamo di che preoccuparci: è previsto anche un delizioso pranzo in un ristorante tipico, per continuare a conoscere il Cile anche a tavola.
  • Al termine dell'escursione, nel tardo pomeriggio, facciamo ritorno alla nave comodamente sistemati in pullman.

Cosa c'è da sapere

0