ESCURSIONE OVERLAND DA MELBOURNE AD AYERS ROCK (Camera Singola)

  • Porto

    Melbourne

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Jeep 4-Wheel-Drive ATV, Percorso naturalistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR2290.0

  • Durata ore

    72

  • Codice escursione

    02JQ

Descrizione

Un'avventurosa escursione nell'entroterra australiano arricchita da momenti esclusivi come la visita dei suggestive cupole di roccia di Kata Tjuta, l'esperienza "A Night at Field of Light, con cena nel deserto di fronte al misterioso monolito di Urulu, e la magia dell'alba sulla grande roccia sacra agli aborigeni.



Cosa vediamo

GIORNO 1

  • Cena e pernottamento in hotel a Melbourne

GIORNO 2

  • Volo per Ayers Rock
  • Tour di Kata Tjuta
  • Cultural Centre e pranzo
  • Esperienza "A Night at Field of Light"
  • Tramonto su Uluru e cena all'aperto

GIORNO 3

  • Alba su Uluru ed escursione lungo il perimetro
  • Volo per Brisbane
  • Pernottamento a Brisbane 


Cosa facciamo

GIORNO 1 - Pernottamento a Melbourne

  • Mettiamo piede sul suolo australiano! Una guida ci viene incontro al porto e ci accompagna in pullman privato al nostro hotel in città, dove facciamo il check-in e ci sistemiamo in camera.
  • Scendiamo quindi al ristorante dell'hotel, dove consumiamo una cena di due portate, pregustando l'inizio del viaggio che ci attende.

GIORNO 2 - Arrivo ad Ayers Rock 

  • Al mattino, la guida ci scorta fino all'aeroporto dove saliamo sul volo per Ayers Rock: la nostra meta è sempre più vicina! 
  • Giunti a destinazione, incontriamo una guida locale e iniziamo il tour di Kata Tjuta, conosciuto anche come Monti Olgas. 
  • Facciamo tappa al Cultural Centre, dove possiamo curiosare in giro e dove è previsto il nostro pranzo. Entriamo quindi nella valle ombreggiata e silenziosa di Kata Tjuta e ci ritroviamo circondati da 36 imponenti cupole di roccia. Camminiamo all'interno della gola e ci lasciamo stupire dalle inusuali formazioni di roccia circostanti.
  • Dopo la visita di Kata Tjuta, ci dirigiamo al Sails in the Desert Hotel per sistemarci nella nostra stanza in albergo e prepararci rapidamente in vista delle attività serali. 
  • Nel tardo pomeriggio è previsto un trasferimento dall'hotel alla volta della nostra esperienza nel deserto, suggestivamente battezzata A Night at Field of Light
  • Con la magica roccia di Uluru a fare da scenografia, gustiamo deliziosi canapè e un bicchiere di vino al suono del didgeridoo, mentre il sole scende lentamente sull'orizzonte. 
  • Quando il paesaggio è quasi avvolto nell'oscurità, si accendono le 50.000 sfere di vetro di Field of Light, un'esclusiva installazione realizzata dal celebre artista Bruce Munro. Una guida esperta ci aiuta a comprendere il significato dell'opera e abbiamo l'opportunità di camminare tra le innumerevoli luci.
  • Assistiamo quindi a una performance dal vivo di artisti locali, che aggiunge ulteriore fascino a questa esperienza inusuale, quindi ci accomodiamo a tavola per gustare una cena a buffet di 3 portate con piatti di ispirazione aborigena. 
  • Dopo cena, ci vengono serviti dolci e cioccolato caldo o un bicchiere di porto mentre osserviamo a distanza l'ipnotica installazione che sfavilla nel buio. 

GIORNO 3 - Da Ayers Rock a Brisbane

  • Lasciamo l'hotel di buon mattino (ore 5:40 circa) a bordo di un pullman privato scortati dalla nostra guida per contemplare lo spettacolo del sole che sorge su Uluru e i mille colori che animano il paesaggio circostante mentre un nuovo giorno spunta sulla Terra. 
  • Torniamo quindi in hotel per la colazione (ore 7.30 circa), ritiriamo il nostro pranzo al sacco e torniamo alla grande roccia per compiere una escursione intorno al perimetro di Uluru, per poi dirigerci direttamente in aeroporto. 
  • Saliamo sul volo per Brisbane e consumiamo la cena durante il trasferimento. Giunti a destinazione, siamo accolti da una guida locale e insieme raggiungiamo con pullman privato il nostro hotel. 

GIORNO 4 - Rientro in nave

  • Al mattino, dopo colazione, ci rechiamo a Fisherman Island dove si trova ormeggiata la nostra nave, pronta a riaccoglierci per proseguire la crociera.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda di indossare scarpe da trekking comode.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • L'ordine delle escursioni a piedi e in pullman potrebbe essere invertito.
  • In estate le temperature nell'Australia centrale possono superare i 35-40° C. Non dimenticare occhiali da sole, cappello e giacca a vento per la sera.
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta da una guida in lingua inglese.