AVVENTURA NEL WADI RUM IN TRENO A VAPORE E 4X4 PER RIVIVERE L'EMOZIONE DELLA RIVOLTA ARABA

  • Porto

    Aqaba

  • Livello di difficoltà

    non disponibile

  • Tipologia

    non disponibile

  • Prezzo

    Adulti

    EUR180.0

  • Durata ore

    5.0

  • Codice escursione

    02KJ

Descrizione

Un'emozionante avventura in treno a vapore e jeep 4x4 in uno dei luoghi più suggestivi e spettacolari della Giordania, il deserto del Wadi Rum, con le sue rocce plasmate dal vento e il tripudio di colori che non smettono di sorprendere. Lasciamoci ammaliare dal silenzio e dall'atmosfera senza tempo di questo paesaggio millenario, oltre che dai suoi abitanti e dal loro folklore.



Cosa vediamo
  • Deserto del Wadi Rum
  • Sabbia e rocce scolpite dal vento, tripudio di sfumature
  • Treno a vapore con rappresentazione dal vivo della Rivolta Araba
  • Sosta nella tenda beduina: danze e musiche folkloristiche e degustazione di tè e dolci orientali
  • Tour in jeep tra le dune del deserto con soste fotografiche


Cosa facciamo
  • Questa escursione attraverso il deserto del Wadi Rum ci riporta indietro nel tempo, precisamente al 1916, quando ebbe inizio la famosa Rivolta Araba capeggiata dall’emiro della Mecca Husain ibn ‛Ali al-Hashimi contro gli Ottomani. Questa guerra, che durò circa 2 anni, si svolse in Giordania e in particolare nel Wadi Rum, che oggi si presenta come un paesaggio lunare e suggestivo, una vasta e silenziosa distesa fatta di sabbia e rocce scolpite dal vento e che il tempo ha plasmato in formazioni di una bellezza insuperabile con un tripudio di sfumature che vanno dal giallo al rosso e fino al marroncino.
  • Una grande vallata già abitata in epoca preistorica, come testimoniano alcuni ritrovamenti di strumenti in pietra che risalgono al Paleolitico e al Neolitico, cioè quasi 7000 anni a.C. Per millenni il deserto è stato percorso da cacciatori e nomadi che hanno lasciato interessanti tracce del loro passaggio, mentre oggi è abitato dai beduini che vivono nelle tende e si prendono cura delle loro greggi. Il deserto è famoso anche per essere stato il set cinematografico di diversi film, tra cui il celebre "Lawrence d'Arabia" del 1962, "Pianeta rosso" del 2000 e il più recente "Sopravvissuto - The Martian" del 2015 per la regia di Ridley Scott.
  • Dopo un tragitto in pullman di circa un'ora dal Porto di Aqaba, arriviamo finalmente al Wadi Rum dove saliamo a bordo del più vecchio (oltre 100 anni) e caratteristico treno a vapore della regione, decorato e allestito appositamente per allietare il nostro percorso di circa 40 minuti attraverso il deserto.
  • Come possiamo vedere, tutto il personale del treno indossa la stessa uniforme usata all'epoca dagli Ottomani. Durante il tragitto, inoltre, assistiamo a una rappresentazione dal vivo della Rivolta Araba in cui compaiono i beduini in sella ai loro cavalli, mentre gli Ottomani cercano di difendere il treno.
  • Terminato il tour in treno, la nostra escursione prosegue nella tenda beduina dove possiamo assistere a un piccolo spettacolo con danze e musiche folkloristiche, mentre sorseggiamo del tè locale e assaggiamo dolci orientali.
  • Dopo la sosta nella tenda beduina, saliamo a bordo della jeep 4x4 per affrontare l'ultima parte dell'escursione: ci addentriamo nel paesaggio unico del deserto, tra le sue dune e le rocce, immersi nel silenzio misterioso che lo caratterizza e affascinati dalle sorprendenti creazioni della natura.
  • Durante le numerose soste del percorso in jeep, abbiamo la possibilità di scattare foto per cogliere l'atmosfera magica e i segreti di questo splendido deserto.

Cosa c'è da sapere
  • Questa escursione attraverso il deserto del Wadi Rum ci riporta indietro nel tempo, precisamente al 1916, quando ebbe inizio la famosa Rivolta Araba capeggiata dall’emiro della Mecca Husain ibn ?Ali al-Hashimi contro gli Ottomani. Questa guerra, che durò circa 2 anni, si svolse in Giordania e in particolare nel Wadi Rum, che oggi si presenta come un paesaggio lunare e suggestivo, una vasta e silenziosa distesa fatta di sabbia e rocce scolpite dal vento e che il tempo ha plasmato in formazioni di una bellezza insuperabile con un tripudio di sfumature che vanno dal giallo al rosso e fino al marroncino.
  • Una grande vallata già abitata in epoca preistorica, come testimoniano alcuni ritrovamenti di strumenti in pietra che risalgono al Paleolitico e al Neolitico, cioè quasi 7000 anni a.C. Per millenni il deserto è stato percorso da cacciatori e nomadi che hanno lasciato interessanti tracce del loro passaggio, mentre oggi è abitato dai beduini che vivono nelle tende e si prendono cura delle loro greggi. Il deserto è famoso anche per essere stato il set cinematografico di diversi film, tra cui il celebre "Lawrence d'Arabia" del 1962, "Pianeta rosso" del 2000 e il più recente "Sopravvissuto - The Martian" del 2015 per la regia di Ridley Scott.
  • Dopo un tragitto in pullman di circa un'ora dal Porto di Aqaba, arriviamo finalmente al Wadi Rum dove saliamo a bordo del più vecchio (oltre 100 anni) e caratteristico treno a vapore della regione, decorato e allestito appositamente per allietare il nostro percorso di circa 40 minuti attraverso il deserto.
  • Come possiamo vedere, tutto il personale del treno indossa la stessa uniforme usata all'epoca dagli Ottomani. Durante il tragitto, inoltre, assistiamo a una rappresentazione dal vivo della Rivolta Araba in cui compaiono i beduini in sella ai loro cavalli, mentre gli Ottomani cercano di difendere il treno.
  • Terminato il tour in treno, la nostra escursione prosegue nella tenda beduina dove possiamo assistere a un piccolo spettacolo con danze e musiche folkloristiche, mentre sorseggiamo del tè locale e assaggiamo dolci orientali.
  • Dopo la sosta nella tenda beduina, saliamo a bordo della jeep 4x4 per affrontare l'ultima parte dell'escursione: ci addentriamo nel paesaggio unico del deserto, tra le sue dune e le rocce, immersi nel silenzio misterioso che lo caratterizza e affascinati dalle sorprendenti creazioni della natura.
  • Durante le numerose soste del percorso in jeep, abbiamo la possibilità di scattare foto per cogliere l'atmosfera magica e i segreti di questo splendido deserto.