L'AFFASCINANTE BELFAST TRA ANTICO E MODERNO

  • Porto

    Belfast

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR55.0

  • Durata ore

    3

  • Codice escursione

    02L5

Descrizione

Intrigante crogiolo di caratteri irlandesi e britannici, cattolici e protestanti, conservatori e ribelli che mescola l'eleganza architettonica del lontano passato con i segni della modernità: questa è Belfast, una città tutta da scoprire comodamente seduti a bordo di un pullman, in compagnia di una guida che ci illustra tutti i principali punti di interesse e con soste fotografiche sapientemente orchestrate.



Cosa vediamo
  • Gran Opera House in stile orientale
  • Queen's University in stile gotico
  • Shankill Road e Falls Road: murales di protestanti e cattolici
  • Il maestoso castello di Belfast
  • Sosta fotografica ai cantieri navali Harland & Wolff
  • Stormont, l'imponente parlamento nordirlandese


Cosa facciamo
  • Saliamo a bordo di un pullman e ci dirigiamo verso il centro città per intraprendere un interessante tour panoramico di Belfast, capoluogo e principale città dell'Irlanda del Nord.
  • Raggiunto il centro città, ammiriamo l'edificio della Gran Opera House, che ha la fama di essere il miglior esempio di stile orientale applicato all'architettura teatrale con le sue cupole a cipolla e l'elaborato frontone.
  • Percorriamo le strade del centro, osservando i molteplici esempi di architettura vittoriana e di inizio Novecento, con palazzi muniti di porte e finestre riccamente decorate, statue e busti di re e regine, alternati a casette in mattoni di estrazione più popolare.
  • Passiamo accanto alla Queen's University, con la sua facciata in stile gotico e l'imponente cancellata, e arriviamo ai giardini botanici, dove abbiamo del tempo libero a disposizione per passeggiare a nostro piacimento tra i viali alberati e visitare la gigantesca serra in ferro e vetro che è di per sé un'opera d'arte.
  • Tornati a bordo del pullman, percorriamo Shankill Road e Falls Road, l'una a prevalenza protestante e l'altra cattolica, teatro degli scontri che hanno lacerato la città a partire dagli anni Sessanta e dove ancora oggi possiamo ammirare i grandi murales con cui le fazioni in lotta dichiaravano la propria appartenenza e credo politico.
  • Non ci lasciamo sfuggire la vista dell'imponente castello di Belfast, simbolo della città, costruito nella seconda metà del XIX secolo in stile baronale scozzese e circondato da splendidi giardini che digradano dolcemente lungo le pendici della collina su cui il maniero si erge.
  • Torniamo verso il porto per una sosta fotografica ai cantieri navali Harland & Wolff dove è stato costruito il Titanic e da cui l'imponente transatlantico è partito per il suo sfortunato viaggio inaugurale.
  • La nostra ultima meta è Stormont, dove facciamo una sosta fotografica per immortalare l'imponente palazzo del parlamento nordirlandese, eretto in stile neoclassico sulla cima di una suggestiva collina al centro di un verde prato.

Cosa c'è da sapere

0