SULLE TRACCE DEI ROMANI: IL VALLO DI ADRIANO

  • Porto

    Newcastle

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR90.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    02LR

Descrizione

Torniamo indietro nel tempo all'epoca dei romani seguendo una parte del lungo percorso tracciato dal vallo di Adriano, di cui visitiamo alcuni forti e insediamenti che schiudono alla nostra mente una realtà antica di duemila anni.



Cosa vediamo
  • Tour panoramico nella valle del Tyne
  • Vallo di Adriano
  • Forte romano di Chesters
  • Fortino di Cawfields
  • Soste fotografiche ad hoc


Cosa facciamo
  • Intraprendiamo un rilassante tour panoramico attraverso i dolci pendii ondulati delle Pennine Hills, seguendo il corso del fiume Tyne che ci porta verso Occidente.
  • Davanti a noi vediamo comparire il vallo di Adriano l'imponente fortificazione costruita dai romani a partire dal 122 d.C. che segnava l'estremo confine dell'impero e ne proteggeva le terre dalle incursioni dei barbari. Oggi restano in piedi significative porzioni del muro, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1987.
  • Seguendo il percorso dell'antica fortificazione, giungiamo al forte romano di Chesters (o Cilurnum), uno dei meglio conservati lungo il vallo. Circondato da boschi e prati, affacciato sulla sponda di un fiume, ospitava una guarnigione di cavalleria e oggi possiamo ammirare i resti di un ponte, alcuni ambienti del corpo di guardia e un complesso termale.
  • Riprendiamo il viaggio, continuando a seguire il percorso del vallo di Adriano e facciamo una breve sosta al fortino di Cawfields, tipico esempio dei cosiddetti milecastle destinati alle guarnigioni e costruiti a intervalli regolari di circa un chilometro e mezzo lungo il vallo, separati da due torri di avvistamento, distanti circa 500 metri l'una dall'altra.
  • Durante il tragitto alla scoperta del vallo, facciamo alcune soste fotografiche, tempo permettendo, che ci consentono di apprezzare meglio la grandiosità dell'opera e di ammirare i favolosi scenari in cui è immerso, spaziando sull'intera valle del fiume Tyne.

Cosa c'è da sapere
  • Per raggiungere il fortino di Cawfields è necessario percorrere un ripido sentiero sterrato.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie o in sedia a rotelle.