IL MONASTERO DI GLENDALOUGH E I POWERSCOURT GARDENS

  • Porto

    Dublino

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR89.0

  • Durata ore

    8.5

  • Codice escursione

    02M7

Descrizione

La contea di Wicklow ci attende con i suoi gioielli architettonici incastonati in scenari di incomparabile bellezza: visitiamo le affascinanti rovine del monastero di Glendalough, circondato da panorami mozzafiato, e passeggiamo nei curatissimi Powerscourt Gardens all'interno di una raffinata tenuta signorile.



Cosa vediamo
  • Tour panoramico di Dublino
  • Dublino georgiana e Trinity College
  • Contea di Wicklow
  • Monastero di Glendalough
  • Pausa pranzo in autonomia
  • Passeggiata nei Powerscourt Gardens
  • Visita di Powerscourt House
  • Pausa per lo shopping


Cosa facciamo
  • Diamo inizio alla nostra escursione con un breve tour panoramico del centro di Dublino, l'affascinante capitale irlandese che vanta una storia millenaria.
  • Attraversiamo strade e piazze che ci offrono l'opportunità di ammirare la splendida architettura georgiana della città, un patrimonio tra i meglio conservati delle isole britanniche, e il quartiere del Trinity College, celebre istituto universitario tra i più antichi d'Irlanda, dove hanno studiato famosi letterati del calibro di Samuel Beckett e Oscar Wilde.
  • Usciamo quindi dalla città per dirigerci a sud, verso la contea di Wicklow, ribattezzata "il giardino d'Irlanda" per lo splendore verdeggiante delle sue bellezze naturali.
  • La nostra prima meta sono le rovine del monastero di Glendalough, un vasto complesso fondato nel VI secolo da san Kevin, che comprendeva chiese, abitazioni, officine, un ospedale e fabbricati agricoli disseminati tra due laghi in una suggestiva scenografia naturale. Ammiriamo la svettante torre circolare, perfettamente conservata, e la cattedrale ormai priva del tetto che un tempo vantava una delle più grandi navate di tutta l'Irlanda.
  • Al termine della visita, ci attende una pausa pranzo, che siamo liberi di organizzare a nostro piacimento, prima di riprendere il viaggio.
  • Nel pomeriggio, ci rechiamo a Powerscourt Estate, una delle residenze nobili più affascinanti e sontuose dell'isola, costruita nel 1740 dal visconte di Powerscourt, Richard Wingfield.
  • Giunti a destinazione, scendiamo a terra per visitare i magnifici Powerscourt Gardens, che circondano la dimora con i loro 20 ettari di curatissimi scenari verdi, tra deliziosi boschetti e viali maestosi, statue antiche e cespugli disegnati con precisione, fontane zampillanti e scenografici laghetti.
  • L'impianto dei giardini e della residenza reca una chiara ispirazione italiana, che Lord Powerscourt trasse dalle sue frequenti visite nelle principali dimore signorili: lo stile della grande terrazza in pietra richiama chiaramente Villa Butera in Sicilia, mentre la fontana al centro del Lago di Tritone si ispira a quella di Piazza Barberini a Roma.
  • Abbiamo l'opportunità di visitare anche Powerscourt House, lo splendido palazzo al centro dei giardini, dove possiamo ammirare la magnificenza delle stanze e ripercorrere la storia della grande dimora, danneggiata da un incendio nel 1974 e pazientemente restaurata.
  • Al termine della visita possiamo indugiare nel negozio di artigianato e souvenir, che offre capi di abbigliamento e gioielleria, piccoli elementi d'arredo e articoli da regalo tra cui scegliere il ricordo perfetto di una giornata indimenticabile.