IL MONDO FIABESCO DEGLI HOBBIT E IL CENTRO GEOTERMICO ROTORUA

  • Porto

    Tauranga

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR160.0

  • Durata ore

    7.5

  • Codice escursione

    02P4

Descrizione

Lo straordinario potere della fantasia incontra le spettacolari forze geotermiche della natura: questa escursione ci offre un viaggio fuori dal tempo in un set cinematografico bucolico e fiabesco, tra le coloratissime case degli hobbit nella saga "Il Signore degli Anelli", a cui fanno da contrappunto un magico incontro con la cultura Maori e un'incredibile passeggiata tra geyser, pozze di fango che ribollono e piscine fumanti.



Cosa vediamo
  • Viaggio panoramico tra monti e praterie spettacolari
  • Tour guidato del Hobbiton Movie Set
  • I luoghi simbolo della Contea degli hobbit
  • Le case degli hobbit e la locanda del Drago Verde
  • Sosta con pranzo facoltativo
  • Lo strabiliante parco geotermale di Te Puia
  • Spettacolo culturale Maori (compresa la famosa danza haka)
  • Visita alla scuola d'intaglio del legno
  • Visita alla riserva dell'uccello kiwi
  • Passeggiata nel parco geotermale
  • Lo scenografico geyser Pohutu


Cosa facciamo
  • Partiamo in pullman per un viaggio spettacolare da Tauranga verso la catena montuosa del Kaimai, attraversando panorami fatti di praterie color verde smeraldo, alte montagne e vulcani.
  • Raggiungiamo così la nostra prima meta: Hobbiton Movie Set, l'affascinante set cinematografico vicino all'insediamento rurale di Matamata dove sono state girate le scene ambientate nella Contea degli hobbit per la trilogia di Peter Jackson "Il Signore degli Anelli" e la saga de "Lo Hobbit".
  • In compagnia di una guida, compiamo un tour panoramico nel bucolico e lussureggiante territorio del set, che in realtà è realizzato nella tenuta di un'autentica fattoria per l'allevamento di pecore e ha ben poco di artificioso.
  • Mentre percorriamo strade pittoresche adorne di dettagli da fiaba, la nostra guida ci racconta storie interessanti sulla costruzione del set e ci invita ad ammirare le variopinte case degli hobbit che spuntano con le loro caratteristiche porte rotonde sui fianchi di dolci colline coperte d'erba, o l'accogliente locanda del Drago Verde dove gli hobbit si riuniscono per bere birra e chiacchierare. In un attimo ci sentiamo letteralmente trasportati in un altro mondo, dove realtà e fantasia sembrano coincidere.
  • Lasciamo infine questo magico luogo e facciamo una sosta per il pranzo, durante la quale possiamo decidere se e come rifocillarci in attesa della prossima tappa.
  • Ci muoviamo quindi alla volta di Rotorua, un importante centro di attività geotermica oltre che culla della cultura Maori, per visitare il favoloso parco geotermale di Te Puia, che in lingua in Maori significa "i geyser": e in questo parco se ne contano addirittura 65 di cui 7 attivi!
  • Al nostro arrivo facciamo tappa presso il New Zealand Māori Arts and Crafts Institute che si trova all'interno del parco. Qui veniamo accolti nel marae, il luogo sacro di riunione del popolo Maori dove assistiamo a uno spettacolo culturale Maori, fatto di canzoni e danze tradizionali e tecniche tipiche di combattimento, compresa la famosissima haka (la danza di guerra).
  • Visitiamo quindi la scuola di intaglio del legno, un'arte tradizionale che viene tramandata di generazione in generazione, e una riserva di kiwi, gli uccelli simbolo della Nuova Zelanda.
  • Compiamo infine una suggestiva passeggiata nel parco geotermico, sulle terrazze di silicio, tra pozze di fango che ribollono e piscine di acqua fumante, per poi ammirare il famoso geyser Pohutu, che schizza un potente getto d'acqua alto circa 10 metri.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta in inglese.
  • L'ordine delle visite può variare.