IN TRENO LUNGO LO SCENOGRAFICO SKJERSTAD FJORD

  • Porto

    Bodo

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR140.0

  • Durata ore

    6

  • Codice escursione

    02U3

Descrizione

Un'escursione imperdibile alla scoperta del magnifico paesaggio nordico con un entusiasmante percorso in treno da Bodø a Rognan lungo lo splendido Skjerstad fjord, per ammirare da vicino la natura selvaggia e incontaminata di questa regione e lasciarsi stupire dall'impetuosità e dalla potenza del mälström di Saltstraumen, impetuoso vortice d'acqua unico nel suo genere.



Cosa vediamo
  • In treno da Bodø a Rognan lungo il fiordo Skjerstad: magnifico paesaggio norvegese
  • Sosta caffè in un locale all'interno di un allevamento di capre
  • Visita al Blood Road Museum a Rognan: storia dei prigionieri di guerra
  • Viaggio di ritorno in pullman attraverso le montagne fino a Misvær
  • Sosta nello stretto di Saltstraumen per ammirare il mälström, impetuoso vortice d'acqua marina


Cosa facciamo
  • Iniziamo la nostra escursione partendo da Bodø a bordo di un caratteristico treno locale che costeggia lo splendido Skjerstad fjord, lungo circa 40 km, nella contea di Nordland.
  • Prima di arrivare a Rognan, ammiriamo il magnifico paesaggio norvegese che si apre ai nostri occhi man mano che avanziamo in treno lungo il fiordo e facciamo una sosta caffè in un piccolo locale all'interno di un allevamento di capre, che in primavera vengono lasciate al pascolo proprio in questa zona.
  • Giunti a Rognan, nel comune di Saltdal, ci rechiamo al museo Blood Road Museum, situato a circa 2 km dal centro città e alloggiato all'interno del Saltdal Museum. Il Blood Road Museum racconta la storia delle vite e del duro lavoro dei prigionieri di guerra (provenienti soprattutto dall'Est Europa) che furono mandati qui a costruire strade e ferrovie dal 1942 al 1945 sotto il regime nazista. Il museo è ospitato all'interno di una ex caserma tedesca e descrive bene anche le condizioni disumane in cui vivevano i prigionieri.
  • Terminata la visita al museo, iniziamo il viaggio di ritorno verso Bodø, ma questa volta a bordo di un pullman, attraversando le montagne fino a Misvær, caratteristico villaggio situato alla fine dell'omonimo fiordo, sempre nella contea di Nordland.
  • Prima di rientrare alla nave, ci attende l'ultima tappa del nostro tour: lo stretto di Saltstraumen, dove facciamo una sosta per ammirare il famoso mälström, un fenomeno naturale unico nel suo genere costituito da una serie di impetuosi vortici formati dall'unione di correnti d'acqua marina all'imbocco del fiordo di Salstraumen.
  • In pratica, ogni 6 ore, quattro volte al giorno, più di 400 milioni di metri cubi d'acqua defluiscono attraverso un passaggio che misura 150 metri di larghezza, 3 km di lunghezza e 25 metri di profondità, creando correnti che raggiungono una velocità massima di circa 15 nodi. I potenti gorghi possono misurare fino a 10 metri di diametro e 5 di profondità.
  • Dopo questa ultima intensa esperienza, facciamo rientro a Bodø.

Cosa c'è da sapere
  • Se le condizioni lo permettono, è possibile arrivare a piedi fino al bordo delle acque per vedere il fenomeno del mälström.?