A TUTTA ELBA!

  • Porto

    Portoferraio

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR40.0

  • Durata ore

    2

  • Codice escursione

    02U9

Descrizione

Mare, storia, folklore e paesaggi incantevoli sono gli ingredienti perfetti per un'escursione in totale libertà: ogni partecipante può infatti decidere quanto tempo dedicare a ogni tappa, tra la spiaggia di Lacona, il borgo di Porto Azzurro e Capoliveri. Un modo inedito per conoscere la meravigliosa Isola d'Elba da diversi punti di vista.



Cosa vediamo
  • La spiaggia di Lacona e le sue bellezze naturali
  • Porto Azzurro, caratteristico borgo di pescatori
  • Ricco patrimonio storico e naturale
  • Centro storico di Capoliveri, tra boutique, ristoranti e panorami mozzafiato


Cosa facciamo
  • Raggiungiamo in pullman la spiaggia di Lacona, la seconda dell'isola in ordine di grandezza, che si estende come un arco dorato sul principale golfo dell'isola, lungo quasi 3 chilometri, non lontano da Capoliveri. Da qui è possibile scorgere all'orizzonte l'Isola di Montecristo, una riserva naturale statale e parte integrante del Parco nazionale Arcipelago Toscano. L'esposizione a sud, la sabbia fine e dorata e la natura circostante rendono Lacona una location perfetta per una giornata di relax al mare.
  • Ripartiamo alla volta di Porto Azzurro, un caratteristico borgo di pescatori sul quale spicca il Forte Longone, noto anche come Forte San Giacomo, eretto nel XVII secolo da Filippo III di Spagna a difesa del territorio. Originariamente chiamato Porto Longone per la forma allungata del suo porto, questo comune elbano cambiò nome nel secondo dopoguerra in concomitanza con lo sviluppo del turismo sull'isola e per volere degli abitanti, i quali desideravano un nome che non evocasse la tetra fortezza cittadina, nel frattempo divenuta penitenziario civile. Nonostante la presenza del penitenziario, tra gli anni Cinquanta e Sessanta Porto Azzurro iniziò a valorizzare il suo patrimonio storico e naturale che tutt'oggi attira migliaia di turisti italiani e stranieri e che abbiamo l'opportunità di scoprire in questa escursione.
  • Continuiamo l'escursione alla volta di Capoliveri, la nostra terza tappa. Questo delizioso borgo elbano, tra i più antichi dell'isola, sorge arroccato su una collina a 167 metri sul livello del mare. Legato in passato all'attività agricola e delle sue miniere, oggi il comune di Capoliveri è famoso per la sua mondanità, gli eventi folkloristici (tra cui la famosa Festa dell'Uva), i panorami mozzafiato e le numerose attività all'aperto che propone. Scopriamo le bellezze del suo tessuto urbano antico, le sue piazze e i suoi vicoletti medievali ad arcate chiamati chiassi, lasciandoci affascinare dagli incredibili scorci sul mare e sulle altre isole dell'Arcipelago Toscano, prima di dedicarci allo shopping tra le sue boutique esclusive o, perché no, fermarci ad assaggiare qualche specialità elbana in uno dei ristoranti migliori dell'isola.

Cosa c'è da sapere
  • La durata di questa escursione dipende dal tempo che gli ospiti decidono di trascorrere in ogni tappa.?