LA RUOTA DI FALKIRK: IL CAPOLAVORO IDRICO SCOZZESE

  • Porto

    South Queensferry

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR65.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    02VL

Descrizione

Cogliamo l’imperdibile occasione di visitare un’imponente attrazione unica nel suo genere: un elevatore per imbarcazioni che incarna a pieno il frutto dell’ingegneria e della creatività umana e che come per magia ci condurrà attraverso un viaggio alla scoperta del patrimonio ingegneristico della Scozia.



Cosa vediamo
  • Falkirk: Helix Park e Kelpies
  • Ruota di Falkirk e tour in barca
  • Costa nord del Forth: Kincardine Bridge e Culross
  • Nuovo Queensferry Crossing: Forth Rail Bridge (panoramica)


Cosa facciamo
  • Lasciamo South Queensferry e percorriamo l’entroterra scozzese per giungere nella città di Falkirk.
  • Passeggiando attraverso Helix Park raggiungiamo la scenografica scultura dei Kelpies: due teste di cavallo d’acciaio alte oltre 30 metri. Protagonisti di numerose leggende del folklore celtico, i kelpies sono magiche creature acquatiche che infestano i laghi e i fiumi scozzesi e sono soliti assumere la forma di cavalli bianchi.
  • La nostra prossima tappa è uno spettacolare connubio di ingegneria idraulica e maestria umana: completata nel 2002, la Ruota di Falkirk è un vero must per gli amanti dei canali e gli appassionati dell'elegante design ingegneristico. Nel Centro Visitatori veniamo a conoscenza della sua storia e apprendiamo il suo meccanismo, e siamo subito pronti a salire a bordo della nostra barca appositamente progettata per sperimentane il funzionamento in prima persona! Attraversiamo il bacino idrico fino alla Ruota; una volta che la barca è in posizione, con un movimento aggraziato la Ruota ci solleva e ci trasporta verso l’Union Canal, 35 metri più in alto. Durante l’ascensione abbiamo tutto il tempo per goderci la vista mozzafiato, circondati dall’incantevole panorama della campagna scozzese.
  • Una volta raggiunto l’Union Canal navighiamo lungo l’acquedotto, attraversando i 180 metri del Rough Castle Tunnel e costeggiando la storica fortificazione romana del Vallo Antonino. Torniamo infine alla Ruota, che ci trasporterà nuovamente - questa volta in discesa - verso il Centro Visitatori.
  • Dopo un po’ di tempo libero in cui possiamo lasciarci incantare dall’ammaliante funzionamento della Ruota riprendiamo il nostro viaggio.
  • Procediamo lungo la costa settentrionale dell’estuario del Forth, attraversando il Kincardine Bridge e la storica città di*Culross*, di cui possiamo ammirare i frontoni in stile olandese e le casette a schiera del XVII secolo.
  • Prima di rientrare a South Queensferry non possiamo non passare dal nuovo Queensferry Crossing, una delle arterie principali del Paese, che ci regala un panorama mozzafiato sul famoso Forth Rail Bridge di epoca vittoriana*:* una meraviglia ingegneristica dell'era industriale, dichiarata Patrimonio UNESCO dal giugno 2015.

Cosa c'è da sapere
  • La durata della salita/discesa è di 15 minuti circa.