SEGESTA

  • Porto

    Trapani

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR55.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    0313

Descrizione

Un'affascinante camminata per godere la vista dall'alto dello splendido sito archeologico di Segesta.



Cosa vediamo
  • Segesta: tempio, teatro e rovine


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di Trapani in pullman per raggiungere Segesta, uno dei più rinomati siti archeologici della provincia. Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che secondo la tradizione antica proveniva da Troia. La città, fortemente ellenizzata per aspetto e cultura, raggiunse un ruolo di primo piano tra i centri siciliani e nel bacino del Mediterraneo, fino al punto di coinvolgere nella sua secolare ostilità con Selinunte anche Atene e Cartagine.
  • La splendida vista dall'alto consente di ammirare il tempio e il teatro. Costruito in epoca ellenistica (nel V secolo a.C.), e restaurato in periodo romano, il tempio si erge in tutto il suo splendore su un colle che sovrasta il Golfo di Castellammare. Rialzato di alcuni gradini si trova il peristilio a 36 colonne, il cui marmo in oro patinato è simbolo di divina semplicità e magnificenza.
  • Percorrendo il sentiero per raggiungere il teatro e il tempio possiamo inoltre ammirare le rovine della città antica.

Cosa c'è da sapere
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • L'escursione prevede gradini.
  • L'escursione prevede una camminata di circa 2 ore.
  • Il tempio può essere raggiunto e visitato soltanto a piedi, mentre per raggiungere il teatro è possibile usufruire di un servizio di bus navetta.