PUERTO DE LA CRUZ

  • Porto

    St. Cruz de Tenerife

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Shopping

  • Prezzo

    Adulti

    EUR45.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    0601

Descrizione

Uno splendido itinerario tra natura, arte e architettura: dalla valle dell’Orotava a Puerto de la Cruz, immersi in un’atmosfera dove il tempo sembra essersi fermato.



Cosa vediamo
  • Valle dell’Orotava
  • Casa de los Balcones a La Orotava
  • Puerto de la Cruz e Giardino botanico
  • Piscine del "Lago Martianez"


Cosa facciamo
  • Iniziamo la nostra escursione visitando la valle dell’Orotava e la cittadina omonima, fondata nel XV secolo da alcune famiglie facoltose che abitavano l’isola.
  • Facciamo quindi una passeggiata per le vie del centro di La Orotava, dove possiamo ammirare i resti delle sue origini medievali, fino a raggiungere la celebre Casa de los Balcones, tipico esempio di dimora aristocratica delle Canarie, con lunghi balconi in legno di pino spesso decorati da fiori, che, secondo l’usanza tradizionale del luogo, fungono da facciata alla casa stessa, aggettandosi sulla strada antistante come una sorta di fregio architettonico. Qui lasciamo un po’ di tempo libero per acquistare gli esclusivi prodotti dell’artigianato locale e qualche souvenir.
  • Proseguiamo quindi la nostra escursione alla volta del Giardino botanico di Puerto de la Cruz, famoso per la sua ricca collezione di piante esotiche (4000 specie fra piante tropicali e subtropicali) meticolosamente curate e inserite in uno splendido scenario, che sanno come attirare l’attenzione dei visitatori dal "pollice verde".
  • L’escursione prosegue con la visita del centro di Puerto de la Cruz, che rappresenta la principale località turistica nella parte settentrionale dell’isola. La cittadina, in origine un villaggio di pescatori, è famosa per le sue bellezze naturali, le spiagge, ma c’è anche molto da vedere nel centro storico, ben conservato e dove si susseguono case tipiche dell’architettura isolana.
  • Tra le attrazioni da non perdere ci sono le piscine naturali del Lago Martianez, un complesso realizzato dall’architetto Cesar Manrique e formato da 7 laghi artificiali, che rappresentano le 7 Isole Canarie, con acqua di mare.
  • Prima di tornare a Santa Cruz de Tenerife, abbiamo un po’ di tempo libero a disposizione per fare shopping.

Cosa c'è da sapere
  • L?itinerario potrebbe subire variazioni.
  • L?escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.