MUSEO OCEANOGRAFICO DI VALENCIA: UN TUFFO NELLE MERAVIGLIE DEL MARE

  • Porto

    Valencia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Percorso naturalistico, Divertimento

  • Prezzo

    Adulti

    EUR52.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    0615

Descrizione

Un percorso che spalanca le porte del meraviglioso universo marino: la fauna e nella flora marina di tutto il mondo sorprendono il visitatore in scenari suggestivi catapultandolo in un universo magico e affascinante.



Cosa vediamo
  • Museo Oceanografico
  • Ecosistemi dei mari e degli oceani
  • Tunnel sottomarino
  • Delfinarium


Cosa facciamo
  • Situato all'interno dell'avveniristico complesso della Città delle Arti e della Scienza, il Museo Oceanografico è il più grande acquario d'Europa e una delle più importanti attrazioni turistiche della penisola iberica.
  • La visita del parco ci porta alla scoperta dei mille segreti degli ecosistemi dei mari e degli oceani del nostro pianeta. Al di sotto delle volte con i vetri azzurri come il mare, si percorrono i padiglioni faccia a faccia con le diverse creature che popolano i più svariati habitat marini del pianeta.
  • Attraverso un tunnel sottomarino ammiriamo la vita degli oceani e delle barriere coralline, entriamo in un immenso igloo per osservare l'ecosistema dei mari artici e possiamo assistere alle acrobazie dei delfini nel delfinarium. Quest'ultimo con un totale di cinque piscine è il più grande del genere in Europa, in grado di ospitare 2.210 spettatori. Davanti ai nostri occhi, i delfini si esibiscono mettendo in mostra abilità e intelligenza in un susseguirsi di numeri straordinari.
  • Conclusa la visita facciamo ritorno alla nave, ma conserveremo impresse ancora a lungo nella nostra mente le immagini della spiaggia delle tartarughe marine, le rocce dei pinguini, la vasca degli squali e dei barracuda, e di tutti i 45.000 esemplari del mondo sommerso ospiti del parco.

Cosa c'è da sapere

In caso di eventi speciali o durante i periodi di massima affluenza l'accesso al delfinario non puo' essere garantito.