ALLA SCOPERTA DI PALEOKASTRITSA E DELLA CITTÀ DI CORFÙ

  • Porto

    Corfù

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR45.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    0802

Descrizione

Un'occasione unica per visitare le meraviglie paesaggistiche e architettoniche di questa perla dello Ionio, dalla pittoresca Paleokastritsa, con le sue meravigliose baie, alla città di Corfù, dove ogni angolo parla di storia e di arte.



Cosa vediamo
  • Paleokastritsa e antico monastero
  • Kanoni: sosta fotografica
  • Città di Corfù: chiesa di San Spiridione, Municipio e Piazza Cricket


Cosa facciamo
  • Lasciato il porto alle spalle, iniziamo la nostra escursione con la visita di una delle località turistiche più rinomate dell'isola: Paleokastritsa. Davanti a noi si schiude un panorama suggestivo, con spiagge di rara bellezza, protette da dolci colline di pini e da scogliere di colore nero che creano un netto contrasto con le acque turchesi e verde smeraldo dello Ionio. Visitiamo l'antico monastero di Paleokastritsa, risalente al 1226, dove respiriamo un'atmosfera di pace creata dalle ombrose arcate e dagli splendidi giardini.
  • Proseguiamo la nostra escursione con la visita di Kanoni, un isolotto dove il nostro sguardo spazia dal bianco monastero di Vlacherna, unito alla terraferma da un piccolo pontile. Non possiamo che scattare incantevoli fotografie da ogni angolo panoramico.
  • Saliamo quindi sul nostro autobus per tornare alla città di Corfù, che scopriamo a piedi. Nel centro storico passeggiamo tra i vicoli stretti lastricati di ciottoli dove si affacciano eleganti palazzi e botteghe artigianali. Raggiungiamo la Chiesa di San Spiridione, il santo patrono dell'isola, dove possiamo osservare una collezione di icone di inestimabile valore. Da qui continuiamo la nostra passeggiata fino ad arrivare al Municipio e alla Piazza Cricket.
  • Prima di tornare alla nave, abbiamo ancora tempo a disposizione per scoprire altri angoli nascosti di questa affascinante città e concederci un po' di shopping.

Cosa c'è da sapere
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • Non è permesso fare fotografie/video e dare spiegazioni all’interno della Chiesa di St. Spyridon