IL CANALE E L'ANTICA CORINTO

  • Porto

    Atene

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR60.0

  • Durata ore

    5.0

  • Codice escursione

    0903

Descrizione

Un'occasione unica per ammirare il grandioso canale di Corinto, un'idea risalente ai tempi dei romani e sviluppata poi alla fine dell'Ottocento, e i resti della Corinto antica che ci stupisce con il celebre tempio di Apollo.



Cosa vediamo
  • Canale di Corinto
  • Corinto antica


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto e in pullman raggiungiamo il Canale di Corinto: lungo 6 chilometri, largo 23 metri e profondo 8 metri, il canale è costeggiato da argini che raggiungono gli 80 metri di altezza. L'idea di costruire un canale che tagliasse l'istmo e collegasse il Mar Ionio al Mar Egeo risale ai tempi dei romani, quando l'imperatore Nerone fece iniziare i primi scavi con pale d'argento e schiavi ebrei. Soltanto nel 1881 a tecnologia fu sufficiente a "tagliare" l'istmo.
  • Magari abbiamo fortuna e vediamo una nave passare lo stretto: lo spettacolo è sensazionale e merita indubbiamente una foto ricordo!
  • Lasciamo il canale per visitare Corinto antica, descritta da San Paolo come "ricca e licenziosa". Protetta da una possente fortezza,la città aveva un foro più grande di quello di Roma, con templi, teatri, bagni, fontane, negozi e basiliche. Prima di risalire sul pullman, ci lasciamo incantare dalla grandezza del tempio di Apollo: uno splendido esempio dello stile dorico del VI secolo a.C.

Cosa c'è da sapere
  • La durata del trasferimento dal porto al canale di Corinto è di circa 1 ora e 30 minuti.