IL FASCINO ANTICO DI JAFFA E IL PORTO DI TEL AVIV

  • Porto

    Haifa

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR79.0

  • Durata ore

    10.0

  • Codice escursione

    1349

Descrizione

Dedali di vicoli caratteristici, viste spettacolari sulla costa e ancora gallerie d'arte, caffè e ristoranti brulicanti di vita: Jaffa, che si narra sia la città più antica al modo, ci dimostra in questa escursione la sua capacità di rinnovarsi.



Cosa vediamo
  • Jaffa
  • Tel Yafo
  • Porto di Tel Aviv


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto alla volta di Jaffa, città portuale che la tradizione narra sia la città più antica al mondo. Secondo la leggenda, infatti, il suo nome deriva da Jafet, uno dei figli di Noè, che la fondò dopo il Diluvio Universale.
  • Dalla collina di Jaffa, Tel Yafo, godiamo della spettacolare vista sulla costa per la quale da sempre viene riconosciuta a questo luogo un'importanza strategica in ambito militare. Nei secoli la città è stata più volte terra di conquista, da parte degli Ottomani prima e dalle truppe francesi poi, che la assefiarono 1799 uccidendo molti dei suoi abitanti.
  • È solo agli inizi del XVIII secolo che Jaffa inizia a svilupparsi come centro urbano. Tra il 1800 e il 1870 viene anche circondata da mura e torri, che poi vengono successivamente abbattute per permetterne l'espansione.
  • Nel corso della nostra escursione possiamo ammirare il lavoro di restauro compiuto in alcune aree della città vecchia che hanno mutato il volto di Jaffa. Oggi la città è un centro turistico ricco di edifici antichi restaurati, gallerie d'arte, teatri, negozi di souvenir, ristoranti, caffè, aree pedonali e siti d'interesse culturale. Il punto panoramico di Jaffa offre inoltre un magnifico colpo d'occhio su tutta la costa di Tel Aviv.
  • La nostra guida ci conduce alla scoperta di un caratteristico mercatino dell'usato dove poter scovare piccoli tesori a buon prezzo, tra cui anelli, abiti e oggetti antichi.
  • L'escursione si conclude infine nel porto di Tel Aviv dove abbiamo a disposizione ancora di un po' di tempo libero.

Cosa c'è da sapere
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si consiglia di pagare eventuali acquisti con carta di credito o moneta locale.