LUCCA E PISA IN LIBERTÀ

  • Porto

    La Spezia

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR60.0

  • Durata ore

    8.0

  • Codice escursione

    147A

Descrizione

Una splendida escursione alla scoperta di due città simbolo della Toscana: Lucca e Pisa, con la loro storia millenaria e gli splendidi monumenti, capolavori dell'arte antica conosciuti in tutto il mondo.



Cosa vediamo
  • Lucca: le sue mura fortificate
  • Basilica di San Frediano
  • Anfiteatro romano
  • Cattedrale di San Martino
  • Shopping in centro
  • Pisa: Piazza dei Miracoli con la sua Cattedrale, Battistero e la Torre Pendente
  • Tempo libero per gli acquisti


Cosa facciamo
  • Dopo aver lasciato il porto in pullman, percorriamo la strada statale per raggiungere **Lucca**, una vivace città toscana circondata da **antica mura medievali fortificate**.
  • Al nostro arrivo possiamo scegliere di visitare i bastioni medievali e la **Basilica di San Frediano**, una delle più antiche chiese di Lucca. La tradizione vuole che sia stato lo stesso S. Frediano, vescovo di Lucca di origine irlandese, a fondare la chiesa. Nonostante i diversi interventi attuati nei secoli, l'aspetto medievale della Basilica è rimasto piuttosto preminente. Di notevole particolarità il mosaico della fine del XIII secolo posto sulla facciata e il fonte battesimale del XII secolo che si trova nello spazio adibito a battistero.
  • In alternativa, possiamo raggiungere direttamente l'**anfiteatro romano**, costruito nella seconda metà del I secolo d.C. e i cui resti si conservano inglobati negli edifici che delimitano l'odierna piazza dell'Anfiteatro, situata nella zona settentrionale della città, e successivamente procedere verso la **Cattedrale di S. Martino**, il più importante edificio religioso della città e la basilica più antica di tutta la Toscana. Di particolare bellezza la facciata in stile romanico realizzata con marmi dai colori diversi, dove il bianco e il rosa si mescolano con il verde, dando vita a brillanti giochi cromatici. La facciata è ricca di colonnine, intarsi, loggette e decorazioni a rilievo.
  • Prima di ripartire abbiamo del tempo libero a disposizione per fare **acquisti nei negozi del centro** o rilassarci in qualche caffè.
  • Terminata la visita a Lucca, ripartiamo in pullman alla volta di **Pisa**.
  • All'arrivo, scendiamo dal pullman al terminal e raggiungiamo a piedi la splendida **Piazza dei Miracoli**, una delle più belle piazze del mondo, annoverata fra i Patrimoni dell'Umanità dall'UNESCO.
  •  Qui abbiamo tutto il tempo per passeggiare nella Piazza e ammirare innanzitutto la **Cattedrale**, capolavoro del romanico pisano, che rappresenta la testimonianza tangibile del prestigio e della ricchezza raggiunti dalla Repubblica marinara di Pisa nel momento del suo apogeo. Consacrata nel 1118, la Cattedrale spicca per la sua facciata di marmo grigio e bianco, decorata con inserti di marmo colorato e i cui archi a profilo acuto fanno riferimento ad influenze musulmane, e per il suo interno, suddiviso in 5 navate, anch'esso rivestito di marmi bianchi e neri, con colonne monolitiche di marmo grigio e capitelli di ordine corinzio.
  • Oltre alla Cattedrale, ammiriamo il **Battistero**, dedicato a San Giovanni Battista e costruito tra il 1153 e il 1278 e al cui interno spicca il pulpito scolpito da Nicola Pisano, e il celebre Campanile, meglio noto come **Torre di Pisa**, simbolo della città e famosa in tutto il mondo per la sua pendenza. Al suo interno Galileo vi condusse esperimenti sulla forza di gravità.
  • Prima di tornare al pullman, abbiamo del **tempo libero per girare tra le bancarelle di souvenir** o per rilassarci gustando un ottimo gelato.
  • Terminata la visita, ci ritroviamo all'orario prestabilito con la guida nel parcheggio, da dove ripartiamo per tornare al porto.

Cosa c'è da sapere

L’escursione non prevede guida.