CIPRO: UNA CAPSULA DEL TEMPO

  • Porto

    Limassol

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR60.0

  • Durata ore

    4

  • Codice escursione

    1707

Descrizione

Nicosia con la sua storia millenaria e lo straordinario sito archeologico di Choirokoitia: dal Neolitico ai Bizantini all'epoca veneziana e oltre, andiamo alla scoperta dell'antica eredità di arte e cultura della capitale cipriota e dei suoi dintorni.



Cosa vediamo
  • Insediamento neolitico di Choirokoiti
  • Villaggio di Lefkara


Cosa facciamo
  • Comodamente seduti sul nostro bus, partiamo alla scoperta dell'insediamento Neolitico di Choirokoitia, dichiarati dal Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco. Intorno al 7,000 A.C. esisteva sull'isola di Cipro una civiltà che costruì case fatte di pietre, direttamente sulle colline lontane dalla costa per salvaguardare il territorio dagli attacchi dei pirati. Gli scavi effettuati nello stabilimento di Khirokitia hanno portato alla luce i resti di una delle più importanti culture Neolitiche del mondo tra cui muri difensivi, case circolari, tombe e tanti utensili fatti di pietra. L’affascinante ricostruzione di case modello ai piedi della collina, dona ai visitatori una chiara immagine di quello che poteva essere il paesaggio nell'antichità.
  • Alla fine della visita continueremo il nostro tour con il villaggio di Lefkara, famoso per i suoi tessuti ricamati a mano. Fu proprio Leonardo Da Vinci che, quando visito’ questo paesino, compro’ un una tovaglia per altare, che fu poi donata  al Duomo di Milano. Riccardo Cuor di Leone, prima della sua Terza Crociata, si auto-proclamo’ imperatore di Cipro impossessandosi dell’isola nel 1191 sposando Berengaria di Navarre a Limassol, la quale fu poi proclamata regina d’Inghilterra. Il suo vestito nuziale fu per l’appunto ricamato a mano utilizzando i tessuti di Lefkara.
  • E prima di ritornare a Limassol, faremo una passeggiata tra le strette vie del villaggio con i suoi negozi e le sue piccole botteghe, godendoci l’atmosfera del paese.

Cosa c'è da sapere
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti con difficoltà motorie.