GIBILTERRA E LA ROCCA

  • Porto

    Gibilterra

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR45.0

  • Durata ore

    2.5

  • Codice escursione

    1712

Descrizione

Alla scoperta della Rocca, un avamposto strategico per secoli conteso tra Gran Bretagna e Spagna per il controllo del Mediterraneo che ci regala una vista mozzafiato.



Cosa vediamo
  • Punta Europa
  • Rocca, Gallerie del Grande Assedio, Castello Moresco
  • Salita in funicolare fino al punto più alto della Rocca
  • Vista panoramica a 360°


Cosa facciamo
  • Lasciata la nave ci dirigiamo verso le piste dell'aeroporto, che segnano il confine tra la Spagna e la Gran Bretagna. Iniziamo poi la nostra escursione da Punta Europa, il punto più a sud di Gibilterra, dove si trova l'unico faro gestito dall'ente inglese Trinity House al di fuori del territorio britannico.
  • Saliamo quindi fino alla Rocca e alle grotte note come "Gallerie del Grande Assedio”, un sistema formato da circa 70 km complessivi di trafori e cunicoli scavati dagli inglesi nel calcare della Rocca durante l'assedio durato dal 1779 al 1783.
  • Raggiungiamo i primi edifici costruiti dagli inglesi a Gibilterra, che ora ospitano la mostra "Una città sotto assedio" sulla storia di Gibilterra. Impossibile non ripensare alle difficoltà e agli stenti patiti dagli abitanti della Rocca durante i lunghi e implacabili assedi da parte delle forze spagnole che più e più volte provarono, evidentemente senza successo, a riconquistare Gibilterra, punto strategico per l'accesso al Mediterraneo. A poca distanza da qui sorge l'antico Castello moresco risalente al 1333, una delle maggiori attrazioni di Gibilterra.
  • Ci dirigiamo quindi verso la stazione di base della funicolare, grazie alla quale saliamo comodamente fino al punto più alto della Rocca. Una volta arrivati, dove possiamo passeggiare liberamente e godere di una eccezionale veduta panoramica a 360°: la città di Gibilterra a ovest, la linea costiera africana a sud, la penisola spagnola a nord e le profonde acque del Mediterraneo a est.
  • Ritorniamo infine in funicolare fino alla stazione di base, a circa 300 metri dal centro commerciale sulla centralissima Main Street. Un servizio di navetta ci riporta direttamente alla nave.

Cosa c'è da sapere
  • Per chi decide di restare in città più a lungo l'eventuale costo del viaggio di rientro alla nave è a proprio carico.
  • L'escursione non prevede guida.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.