L'INCANTEVOLE OIA E RELAX SULLA SPIAGGIA DI PERISSA

  • Porto

    Santorini

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Balneare, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR95.0

  • Durata ore

    6.5

  • Codice escursione

    1915

Descrizione

Arroccato sulle scogliere, il villaggio di Oia ci sorprende con le tipiche case bianche, i vicoli stretti, le terrazze impreziosite da fiori di colori vivaci e i negozi dal sapore antico. Ci concediamo un po' di relax sulla spiaggia nera di Perissa, per poi concludere in bellezza con la visita della pittoresca Fira, il capoluogo dell'isola: uno spettacolo per gli occhi e per l'anima.



Cosa vediamo
  • Oia
  • Spiaggia di Ammoundi e Armeni (panoramica)
  • Spiaggia di Perissa
  • Pranzo in un ristorante tipico
  • Fira


Cosa facciamo
  • Dalla nave, raggiungiamo il porto di Athinios con una lancia e da lì iniziamo la nostra escursione dirigendoci verso la pittoresca Oia.
  • A Oia ci perdiamo nelle meravigliose viuzze lastricate di marmo, dove è tutto un saliscendi e dove si affacciano le tipiche case color ocra, con i tetti blu fatti a cupola che caratterizzano tutta l'isola. Il villaggio ci sorprende con ineguagliabili vedute panoramiche delle vicine isole di Folegandros e Sikinos e del vulcano, ormai inattivo.
  • Scendiamo poi verso il mare alla scoperta di due pittoresche spiagge: Ammoundi e Armeni. Qui sorge la splendida chiesetta di San Nikolaos. 
  • Proseguiamo verso il nostro paradiso di benessere: la spiaggia di Perissa, rinomata per le sue acque cristalline e la sabbia lavica di colore nero. Cediamo al richiamo del mare e ci immergiamo nelle sue limpide acque, per poi stenderci al sole sulle sdraio a nostra disposizione.
  • Dopo qualche ora di relax in spiaggia, abbandoniamoci ai piaceri della tavola: in un ristorante locale ci attende un delizioso pranzo a base di specialità gastronomiche locali.
  • Continuiamo quindi verso l'ultima tappa del nostro tour: il centro di Fira, capoluogo dell'isola, caratterizzato dalle casette tinteggiate di bianco a ridosso delle ripide scogliere: uno spettacolo per gli occhi e per l'anima.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda di indossare il costume da bagno prima di partire in escursione.
  • I bambini condivideranno il lettino con i genitori.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.