UNA GIORNATA LUNGO LE SPONDE DI LOCH NESS

  • Porto

    Invergordon

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Culturale, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR95.0

  • Durata ore

    8.0

  • Codice escursione

    2261

Descrizione

Il tour prevede un'escursione della durata di una giornata lungo le sponde di Loch Ness, il lago più famoso di Scozia, alla ricerca del mitico mostro Nessie che l'ha reso celebre in tutto il mondo.



Cosa vediamo
  • Lago di Loch Ness
  • Castello di Urquhart
  • Fort Augustus
  • Canale di Caledonia
  • Paesaggi spogli e selvaggi della riva orientale
  • Foyers e le sue cascate
  • Dores
  • Inverness


Cosa facciamo
  • Lasciamo Invergordon, dirigendoci verso sud-ovest e in pullman costeggiamo la baia di Cromarty Firth, attraversiamo i villaggi di Muir of Ord e Bealy con le sue evocative rovine abbaziali, per arrivare alla nostra destinazione finale, lo stupendo Lago di Loch Ness, lo specchio d'acqua dolce più profondo di tutta la Gran Bretagna. I suoi abissi tenebrosi rievocano racconti terribili, visioni di strane creature prima fra tutte, il leggendario mostro di Loch Ness.
  • Situato in una meravigliosa cornice sulle sponde del lago, passiamo davanti al castello di Urquhart, risalente al XIV secolo, che vanta una posizione invidiabile sulle sponde dello specchio d'acqua.
  • Proseguendo verso sud, lungo le sponde alberate del lago, arriviamo a Fort Augustus, paesino di circa 700 abitanti alla punta più a sud di Loch Ness. Originariamente costruita come per controllare i ribelli scozzesi del Nord durante le Guerre Giacobine.
  • Durante il nostro tempo libero a Fort Augustus possiamo passeggiare lungo le sponde del Canale di Caledonia, un canale lungo 100 km costruito per unire il Mare del Nord all'Oceano Atlantico. Questo avviene perché il canale è stato creato come collegamento tra i tre laghi che occupano la valle attorno a Loch Ness, in corrispondenza dei quali sono state create delle chiuse per ovviare al problema del dislivello delle acque.
  • Al termine della visita di Fort Augustus, proseguiamo il tour costeggiando la riva orientale del lago in direzione Nord. La prima parte del percorso si snoda attraverso paesaggi spogli e selvaggi, che regalano panorami mozzafiato.* Raggiungiamo quindi il villaggio di Foyers, dove ci fermeremo ad ammirare le spumeggianti cascate, immerse in una foresta di pini della Caledonia.
  • Continuando verso nord sulle rive del lago, scorgiamo ancora una volta il Castello di Urquhart, situato sulla riva opposta e giungiamo al Dores, dove è presente l'unica spiaggia del lago e dove abbiamo l'occasione perfetta per una sosta fotografica, grazie alla spettacolare posizione panoramica sul lago. Meglio puntare l'obiettivo per l'ultima occasione di avvistare Nessie.
  • L'ultima tappa dell'escursione ci porta a Inverness, capitale delle Highlands per un breve tour della città. Si tratta di una città molto antica, ma ricostruita quasi completamente durante il XIX sec. È molto piacevole passeggiare per le sue vie e lungo i viali alberati che fiancheggiano il fiume Ness.
  • Al termine della visita facciamo ritorno a Invergordon per imbarcarci.

Cosa c'è da sapere
  • L'escursione ha una durata di circa 12 ore.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.