TOUR PANORAMICO DI BERGEN

  • Porto

    Bergen

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR50.0

  • Durata ore

    2.0

  • Codice escursione

    2311

Descrizione

Un eccezionale tour alla scoperta di Bergen, della sua storia e delle principali attrazioni, da antica capitale della Norvegia a città commerciale affascinante e vivace, la cui vita ruota intorno all'antico quartiere anseatico di Bryggen e dove si respira ancora l'atmosfera di un passato fatto di commerci e tradizioni marinare.



Cosa vediamo
  • Bergen: King Haakon's Hall, torre Rosenkrantz, quartiere anseatico di Bryggen, mercato del pesce
  • Penisola di Nordnes, 
  • Øvregaten, chiesa di Santa Maria (visita esterna)


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto in pullman per andare alla scoperta di Bergen, seconda città più grande della Norvegia dopo Oslo, che è l'attuale capitale. Bergen fu fondata nel 1070 d.C. Tra il XII e il XIII secolo la città era la capitale del Norgesveldet, regione che comprendeva l'Islanda, la Groenlandia e parte della Scozia. La città godeva di ricchezza e importanza grazie all'esportazione del pesce (soprattutto pesce essiccato) che rappresentava il prodotto principale nel Medioevo. Anche dopo lo spostamento della capitale a Oslo nel 1299, Bergen continuò a crescere come città commerciale fino a diventare la più estesa in Norvegia.
  • Il nostro tour inizia da alcuni dei luoghi simbolo della città, tra cui la King Haakon's Hall (Håkonshallen), la residenza imperiale con annessa sala dei banchetti fatte costruire dal re Håkon Håkonsson tra il 1247 e il 1261 e la torre Rosenkrantz (Rosenkrantztårnet), costruita intorno al 1560 dal governatore di Bergen Erik Rosenkrantz, con la funzione sia di residenza che di postazione di difesa.
  • Continuiamo l'escursione ammirando l'altro simbolo della città, l'antico e pittoresco quartiere di Bryggen (il cui nome significa "banchina"), costruito intorno all'anno 1350 dalla Lega Anseatica. È il quartiere più suggestivo di Bergen e si estende sulla riva orientale del porto di Vågen, con lunghe file parallele di colorati edifici (spesso pendenti) dal tetto spiovente, costruiti con assi di legno grezzo e con fondamenta di legno o di pietre accatastate. Un tempo questi edifici fungevano da uffici commerciali, abitazioni e magazzini e ospitavano i mercanti tedeschi della Lega Anseatica che avevano il monopolio commerciale con la Norvegia. Oggi il quartiere di Bryggen è inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'Unesco e ospita negozi, ristoranti, caffè e botteghe di artigiani.
  • Passato il mercato del pesce (Fisketorget) con la sua attività frenetica, ci dirigiamo verso la penisola di Nordnes, caratterizzata da casette tipiche del XIX secolo dipinte di bianco. In un punto della penisola si trova l'Acquario di Bergen (Akvariet), che ospita in grandi vasche una delle più ampie collezioni europee di pesci e invertebrati di mare e d'acqua dolce, oltre a foche, pinguini e, nella sezione dedicata agli animali tropicali, coccodrilli, serpenti, tartarughe e scimmie.
  • Proseguendo ammiriamo lo splendido panorama che si apre su entrambi i lati del porto e, prima di fare ritorno alla nave, attraversiamo ancora una volta il Mercato del pesce e continuiamo verso Øvregaten, la strada più antica di Bergen.
  • Per coloro che lo desiderano, è possibile restare ancora un po' al Mercato del pesce e ritornare poi autonomamente alla nave.

Cosa c'è da sapere
  • Il tour è adatto anche a disabili e persone che hanno difficoltà motorie, purché possano salire sul pullman autonomamente.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.