TOUR PANORAMICO DI BERGEN E CASA DI EDVARD GRIEG

  • Porto

    Bergen

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR65.0

  • Durata ore

    3.0

  • Codice escursione

    2318

Descrizione

Un eccezionale tour alla scoperta di Bergen, per ammirare l'antico quartiere anseatico di Bryggen, dove si respira ancora l'atmosfera di un passato fatto di commerci e tradizioni marinare, e la casa del famoso compositore Edvard Grieg, altra celebre attrazione di questa splendida città.



Cosa vediamo
  • King Haakon's Hall, torre Rosenkrantz, quartiere di Bryggen
  • Periferia di Bergen
  • Troldhaugen (casa di E. Grieg) e Sala dei concerti “Troldsalen” con ascolto di alcuni brani


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto e iniziamo la nostra escursione passando davanti alla King Haakon's Hall (Håkonshallen), la residenza imperiale con annessa sala dei banchetti fatte costruire dal re Håkon Håkonsson tra il 1247 e il 1261 per il matrimonio e l'incoronazione di suo figlio Magnus Lagabøter. La Håkonshallen è considerata il più grande edificio laico medievale esistente oggi in Norvegia.
  • Adiacente alla Håkonshallen, troviamo la torre Rosenkrantz (Rosenkrantztårnet), costruita intorno al 1560 dal governatore di Bergen Erik Rosenkrantz, con la funzione sia di residenza che di postazione di difesa. Oggi incorpora anche parte del maschio (1273) di re Magnus il Legislatore e la fortezza del 1520 di Jørgen Hansson. Diverse scale a chiocciola, superando corridoi e posti di guardia, conducono in cima, da dove si gode una bella vista del porto.
  • Nei pressi abbiamo la possibilità di ammirare anche gli edifici del vecchio quartiere di Bryggen (il cui nome significa "banchina"), costruito intorno all'anno 1350 dalla Lega Anseatica. È il quartiere più suggestivo di Bergen e si estende sulla riva orientale del porto di Vågen, con lunghe file parallele di colorati edifici (spesso pendenti) dal tetto spiovente, costruiti con assi di legno grezzo e con fondamenta di legno o di pietre accatastate. Un tempo questi edifici fungevano da uffici commerciali, abitazioni e magazzini e ospitavano i mercanti tedeschi della Lega Anseatica che avevano il monopolio commerciale con la Norvegia. Oggi il quartiere di Bryggen è inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'Unesco e ospita negozi, ristoranti, caffè e botteghe di artigiani.
  • Ci spostiamo quindi verso la periferia di Bergen, circondata dalle montagne e dove si trovano le vecchie abitazioni dotate di giardini ancora in ottimo stato.
  • Dopo una breve passeggiata all'aria aperta, arriviamo a Troldhaugen (il cui nome significa "collina dei troll"), situata sulle sponde del lago Nordås e famosa perché vi si trova la casa, oggi museo, del famoso compositore norvegese Edvard Grieg, che qui visse per 22 anni e in cui compose molte delle sue opere più famose.
  • A Troldhaugen visitiamo la “Troldsalen”, una sala per concerti di musica da camera inaugurata nel 1985 che può ospitare fino a 200 persone e all'interno della quale abbiamo la possibilità di ascoltare alcuni brani di Edvard Grieg suonati da un pianista norvegese.
  • Subito dopo il concerto, visitiamo la casa dell'artista prima di fare ritorno alla nave.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.