ESCURSIONE GIORNALIERA PASSANDO PER VALLDAL E LA TROLLSTIGEN

  • Porto

    Andalsnes

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR125.0

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    2334

Descrizione

Un'escursione da non perdere attraverso i paesaggi mozzafiato dei fiordi norvegesi e l'atmosfera surreale dei villaggi incastonati tra le montagne, per concludere con la celebre Trollstigen, dove gli 11 tornanti e una pendenza da brivido ci regaleranno un'emozione indescrivibile.



Cosa vediamo
  • Romsdalsfjord, villaggio e fiordo di Innfjord
  • Måndalen, Tresfjord, Skorgedalen, Ørskogfjellet
  • Sjøholt, Storfjord
  • Villaggio di Stordal: chiesa a pianta ottagonale
  • Norddalsfjord, villaggio di Valldal, gola di Gudbrand
  • Trollstigheimen, Trollstigen ("scala dei troll") e Trollveggen ("parete dei troll")


Cosa facciamo
  • Partendo da Åndalsnes lungo il Romsdalsfjord (capolinea della linea ferroviaria Raumabanen, che collega la regione di Romsdal con la Norvegia orientale e la capitale Oslo), ci dirigiamo verso l'Innfjord, a capo del quale si trova il villaggio omonimo, noto per l'intaglio del legno e le tradizionali rose dipinte, ("rosemaling").
  • Procediamo lungo la strada che segue la linea costiera passando per Måndalen, fino a Tresfjord e che si dirama poi verso l'interno per salire sullo Skorgedalen fino a Ørskogfjellet.
  • Continuiamo il nostro tragitto attraversando il villaggio di Sjøholt, lungo lo Storfjord, e toccando piccole località come Stordal, conosciuta per la locale industria del mobile che esporta i propri prodotti praticamente in tutto il mondo.
  • Nell'attraversare la valle, a Stordal, passiamo presso l'incantevole chiesa a pianta ottagonale risalente al 1789; superato il passo montano, scendiamo quindi lungo il Norddalsfjord dove incontriamo il villaggio di Valldal, rinomato per la produzione delle fragole.
  • Continuando lungo la fertile valle, effettuiamo una sosta fotografica presso la spettacolare gola di Gudbrand, prima di proseguire più in alto verso la montagna, oltre la linea della vegetazione arborea.
  • Arriviamo quindi a una delle principali attrattive della regione di Åndalsnes, la Trollstigen, ovvero la "scala dei troll", una strada da brivido, chiusa al transito durante l'inverno, che dal Trollstigheimen discende a valle attraverso 11 incredibili tornanti, una pendenza del 12% e una sola corsia per quasi tutto il percorso.
  • Prima di giungere al termine del tour, effettuiamo una breve deviazione per ammirare la "parete dei Troll" o Trollveggen (conquistata per la prima volta nel 1958 da una cordata anglo-norvegese), la più alta parete rocciosa verticale d'Europa (915 metri) e meta di tutti gli amanti dell'arrampicata provenienti da ogni parte del mondo.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • In caso condizioni meteorologiche avverse, si raccomanda di indossare abbigliamento adeguato.