LA FERROVIA DI FLÅM E TOUR IN BICI TRA I FIORDI

  • Porto

    Flåm

  • Livello di difficoltà

    Difficile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR165.0

  • Durata ore

    3.5

  • Codice escursione

    2359

Descrizione

Un'indimenticabile tour lungo la celebre ferrovia di Flåm, capolavoro di ingegneria, per ammirare gli scorci più selvaggi e spettacolari della Norvegia, tra fiumi che tagliano gole impressionanti, cascate roboanti che lambiscono le pareti ripide delle montagne e villaggi arroccati sui pendii scoscesi: prepariamoci allo spettacolo della natura in tutta la sua maestosità!



Cosa vediamo
  • Stazione ferroviaria di Flåm, in treno lungo le rive del fiume Flåm, cascate Rjoandefossen, monte Vibmesnosi
  • Nåli, Myrdalsberg, quattro livelli di ferrovia
  • Cascata di Kjosfossen, Myrdal, stazione di Berekvam
  • In bici verso Flåm


Cosa facciamo
  • Iniziamo la nostra escursione partendo con il treno dalla stazione di Flåm, all'altezza dell'Aurlandfjord. La ferrovia di Flåm è uno dei capolavori di ingegneria ferroviaria più interessanti al mondo: la linea ferroviaria misura solo 20 km di lunghezza, parte dalla stazione di Flåm sul livello del mare e arriva fino alla stazione di Myrdal a un'altezza di 867 m, offrendo alcuni degli scorci più selvaggi e spettacolari della Norvegia.
  • A bordo del treno viaggiamo costeggiando le rive del fiume Flåm, conosciuto come uno dei fiumi migliori per la pesca dei salmoni della parte ovest del paese. Mentre passiamo, notiamo sul lato destro le caratteristiche cascate Rjoandefossen, che vantano un salto perpendicolare di 140 m e l'impressionante vetta del monte Vibmesnosi che raggiunge 1269 m di altezza.
  • Dopo essere passati attraverso il tunnel più lungo nei pressi di Nåli, davanti ai nostri occhi si svela un fantastico panorama. Per scalare i 300 m d'altezza di Myrdalsberg, la linea è costruita su quattro livelli. Da questo punto, col treno fermo sulla quarta linea, possiamo ammirare le restanti tre. Riusciamo inoltre a vedere la vecchia strada che fu costruita negli anni 1895-96 in concomitanza con la costruzione della ferrovia di Bergen-Oslo, inaugurata nel 1909. La linea risale tre irte colline superando 21 tornanti per poi arrivare a un'affascinate cascata. Facciamo quindi una breve sosta nei pressi della cascata di Kjosfossen per scendere un istante dal treno e fotografare i suoi 93 m di salto (su un altezza totale di circa 220 m).
  • Durante il tragitto il treno scende lentamente verso i più interessanti punti panoramici. Percorriamo così tutta la via verso Myrdal, stazione capolinea della ferrovia a 867 m di altezza, prima di ritornare alla stazione di Berekvam, a circa metà strada sotto la ferrovia di Flåm.
  • Qui lasciamo il treno per passare alle biciclette e proseguire verso Flåm. La discesa in bicicletta prevede uno stretto percorso di ghiaia lungo le rive del fiume, con viste spettacolari delle cascate, delle montagne e della valle. Se lo desideriamo, possiamo riempire le nostre bottiglie d'acqua direttamente dal fiume, per poi proseguire lungo il percorso.

Cosa c'è da sapere
  • Si raccomanda di indossare un abbigliamento adeguato e scarpe sportive comode.
  • Si raccomanda di portare con sé uno zainetto con una bottiglia d'acqua e una giacca a vento impermeabile.
  • Caschetti e biciclette vengono forniti dall'agenzia locale.
  • Verrà effettuato un controllo dell'altezza in anticipo.
  • Peso massimo: 120kg.

- Per partecipare all'escursione, è necessario saper andare in bicicletta ed essere in buone condizioni fisiche.

I partecipanti devono avere almeno 12 anni di età.