ESCURSIONE DA HELLESYLT A GEIRANGER CON VISTE MOZZAFIATO

  • Porto

    Hellesylt

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR135.0

  • Durata ore

    7.5

  • Codice escursione

    2391

Descrizione

Un tour panoramico che ci porta dalle splendide cascate di Hellesylt fino al fiordo di Geiranger, sito UNESCO, attraverso numerosi paesini, fiumi e laghi immersi nella natura più incontaminata,



Cosa vediamo
  • Cascate di Hellesylt
  • Contee di Moere og Romsdal e Sogn og Fjordane e Stryn
  • Fiume Stryn e Hjelle
  • Antica strada montana di Strynefjellsvegen e ponte Jolbrua
  • Lago Djupvatn, punto panoramico del monte Dalsnibba e vista mozzafiato su tutto il fiordo di Geiranger
  • Gola del Flydal


Cosa facciamo
  • La nostra escursione inizia con una vista delle cascate del villaggio di Hellesylt, che si gettano direttamente nel fiordo.
  • Proseguiamo tra le contee di Moere og Romsdal e Sogn og Fjordane e dopo 45 minuti raggiungiamo il lago più profondo d'Europa: l'Hornindalsvanet(514 m).
  • La nostra prossima tappa è il famoso e magnifico Nordfjord, che costeggiamo fino a Stryn. Qui facciamo una sosta e ci godiamo un po' di tempo libero.
  • Proseguiamo quindi lungo il fiume Stryn, famoso per la pesca del salmone, e oltrepassiamo l'omonimo lago: eccoci a Hjelle.
  • Seguiamo le numerose curve dell'antica strada montana Gamle Strynefjellsvegenfino al ponte Jolbrua e lungo il fiume di origine glaciale Stryn, protetto dalla legge dal 1993 per la continuazione del programma sulle risorse naturali. Un po' di storia: ultimata nel 1894, Gamle Strynefjellsvegen è un capolavoro di ingegneria e un pezzo della storia naturalistica norvegese, dato che è stata l'unico collegamento tra Skjåk e Stryn durante gran parte dello scorso secolo. Oggi è una strada turistica nazionale.
  • Il viaggio continua alla volta di Djupvasshyttafino al punto panoramico del Dalsnibba, 1500 metri sul livello del mare, che ci regala una vista da togliere il fiato: ghiacciai, montagne coperte di neve, laghi e lontano, in fondo al Geirangerfjord, la nostra nave.
  • Dopo aver posato i nostri occhi su uno dei paesaggi naturali più magnifici in Europa, ci mettiamo sulla via del ritorno e raggiungiamo il Lago Djupvatn. La nostra ultima sosta sara' a Flydal Gorge, prima di raggiungere la nave a Geiranger. 

Cosa c'è da sapere
  • Il tour prevede alcuni tratti a piedi.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato.
  • Per ragioni di sicurezza, qualora la strada per il Monte Dalsnibba sia chiusa oppure coperta di neve, verrà suggerito un punto panoramico alternativo a seconda delle condizioni climatiche.
  • Il rientro in nave sarà effettuato presso la località di Geiranger.