TOUR IN BATTELLO LUNGO IL LYSEFJORD

  • Porto

    Stavanger

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico

  • Prezzo

    Adulti

    EUR80.0

  • Durata ore

    2.5

  • Codice escursione

    2493

Descrizione

Un giro in battello nel Lysefjord per scoprirne gli angoli più remoti. Con partenza da Stavanger, navighiamo lungo il fiordo alla scoperta di paesaggi naturali mozzafiato fino a scorgere il celebre Preikestolen, la vertiginosa formazione di roccia che domina il Lysefjord.



Cosa vediamo
  • Stavanger
  • Lysefjord
  • Montagne
  • Ghiacciai
  • Preikestolen


Cosa facciamo
  • Il tour ha inizio a Stavanger. Centro dell'industria petrolifera norvegese, Stavanger è la quarta città del paese per numero di abitanti ed è situata all'ingresso del Gandsfjord, protetta dal Mare del Nord. Col trascorrere dei decenni, la città si è estesa fino a includere varie isole dell'area, collegate al centro da una serie di ponti. A Stavanger convivono zone industriali e incantevoli sobborghi residenziali.
  • Facciamo quindi rotta in direzione del Lysefjord, che si inoltra per 50 chilometri verso l'interno. Nel corso della navigazione, che ci regala splendidi panorami sulle montagne scoscesee sui ghiacciai, abbiamo modo di ammirare anche numerose isolette abitate. Occasionalmente, ci capiterà di scorgere qualche piccola fattoria immersa nella campagna circostante.
  • Proseguendo verso la parte settentrionale del fiordo, raggiungiamo il Preikestolen (il "pulpito"), un piano di roccia piatto che domina il Lysefjord dall'alto dei suoi 604 metri sul livello del mare. L'imbarcazione procede a bassa velocità proprio sotto di esso, per ammirare da vicino questa splendida formazione rocciosa.
  • Uscendo dal fiordo, navighiamo infine in prossimità della costa, spingendoci in una stretta baia che conduce alla grottadove i ladri erano soliti nascondere i loro bottini.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
  • Durante la navigazione verranno fornite informazioni registrate tramite altoparlanti.