IL PALAZZO DI CATERINA E IL MUSEO DELL'ERMITAGE

  • Porto

    San Pietroburgo

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR120.0

  • Durata ore

    8.5

  • Codice escursione

    2565

Descrizione

Un'escursione che ci permette di unire la residenza imperiale di Puškin alla più importante perla museale della Russia.



Cosa vediamo
  • Visita guidata del Palazzo di Caterina: Camera d'Ambra e giardini
  • Visita guidata del Museo dell'Hermitage
  • Pranzo incluso


Cosa facciamo
  • Partiamo alla volta di Puškin, città nota in passato anche come Tzarskoe Selo (Villaggio degli Zar), dove ci attende il meraviglioso Palazzo di Caterina. Donata da Pietro il Grande alla moglie Caterina nel 1710, questa tenuta venne usata come residenza estiva della famiglia imperiale fino all'epoca dell'ultimo Zar.
  • All'interno del Palazzo ci stupiscono le stanze e le gallerie arredate con mobili, candelieri e dipinti dell'epoca. Tra tutte ci colpisce in particolare la famosa Camera d'ambra, con pareti completamente rivestite da pannelli d'ambra, decorazioni in foglia d'oro e specchi, un tempo considerata l'ottava meraviglia del mondo. Saccheggiata dai nazisti durante la seconda guerra mondiale, fu ricostruita pezzo per pezzo nel 2003 da esperti artigiani russi. Ci congediamo infine dal Palazzo con una passeggiata nel suo curatissimo parco.
  • Dopo il pranzo al ristorante, siamo pieni di energie per affrontare l'esplorazione dell'Ermitage, famosissimo complesso costituito da cinque edifici, voluto da Caterina la Grande nel 1764. Qui una guida ci aiuta a conoscere una parte di questo famosissimo museo, dove sono conservati oltre tre milioni di opere, tra cui reperti archeologici egizi, babilonesi, assiri, cinesi e indiani, nonché pitture di inestimabile valore di artisti quali Leonardo Da Vinci, Rembrandt, Rubens e Tiziano.

Cosa c'è da sapere
  • Tour senza sosta shopping. Maggior tempo nei Musei!
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo. 
  • La durata del trasferimento in pullman a Puškin (Palazzo di Caterina) è di circa 1 ora. 
  • All'interno della Camera d'Ambra è vietato l'uso di macchine fotografiche. 
  • Il tour prevede un periodo di attesa prima della visita dell'Hermitage e un percorso a piedi di circa 2 ore. 
  • Date le dimensioni, il museo non è visitabile interamente; la direzione dello stesso deciderà le aree da vedere. 
  • Il prezzo dell'escursione comprende già i biglietti per l'uso di macchine fotografiche e/o videocamere all'interno del palazzo. 
  • Gli auricolari sono inclusi durante l'escursione. 
  • L’ordine delle visite può variare. 
  • Il tour prevede lunghi spostamenti a piedi. Il tour non é consigliato agli Ospiti con difficoltá motorie. 
  • Si consiglia di indossare scarpe comode. 
  • Palazzi e musei non consentono l’accesso a passeggini e sedie a rotelle.