TOUR PANORAMICO DI BERGEN E GIRO IN FUNICOLARE

  • Porto

    Bergen

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Culturale, Shopping

  • Prezzo

    Adulti

    EUR70.0

  • Durata ore

    3.5

  • Codice escursione

    2892

Descrizione

Un eccezionale tour alla scoperta di Bergen, della sua storia e delle principali attrazioni, da fulcro della Lega Anseatica a città commerciale affascinante e vivace dove si respira ancora l'atmosfera delle tradizioni marinare, senza tralasciare l'aspetto paesaggistico fatto di fiordi e montagne con un giro in funicolare, in un susseguirsi di emozioni uniche.



Cosa vediamo
  • Håkonshallen, torre Rosenkrantz e quartiere anseatico di Bryggen
  • Funicolare di Fløibanen, monte Fløien
  • Parco centrale e lago
  • Zona residenziale, case in legno, giardini, Residenza reale, chiesa in legno di Fantoft Stavkirke


Cosa facciamo
  • Iniziamo il nostro tour di Bergen passando davanti alla Håkonshallen, residenza imperiale con annessa sala dei banchetti fatte costruire dal re Håkon Håkonsson nel 1261 e poi l'adiacente torre Rosenkrantz (Rosenkrantztårnet), costruita intorno al 1560 dal governatore di Bergen Erik Rosenkrantz, con la funzione sia di residenza che di postazione di difesa. Oggi incorpora anche parte del maschio (1273) di re Magnus il Legislatore e la fortezza del 1520 di Jørgen Hansson.
  • Ci fermeremo quindi presso l'antico e pittoresco quartiere di Bryggen (il cui nome significa "banchina"), costruito intorno all'anno 1350 dalla Lega Anseatica. È il quartiere più suggestivo di Bergen e si estende sulla riva orientale del porto di Vågen, con lunghe file parallele di colorati edifici. Un tempo questi edifici fungevano da uffici commerciali, abitazioni e magazzini e ospitavano i mercanti tedeschi della Lega Anseatica. Oggi il quartiere di Bryggen è inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO e ospita negozi, ristoranti, caffè e botteghe di artigiani. Passeggiamo quindi per i vicoli tra i pittoreschi magazzini lungo la strada e il lungomare per apprezzare l'atmosfera pittoresca di questo quartiere.
  • Arriviamo quindi alla stazione di partenza della funicolare di Fløibanen, (attiva dal 1910), dalla quale, in circa 8 minuti, raggiungiamo la cima del monte Fløien (uno dei sette monti che circondano Bergen e il cui nome deriva dalla banderuola segnavento posta sulla sommità secoli fa, a indicare forza e direzione del vento ai marinai che entrano o escono dal porto sottostante) a 320 metri d'altezza e con una pendenza del 26%. Il monte Fløien è molto popolare tra gli abitanti di Bergen come luogo ricreativo durante tutto l'anno. Dalla cima la vista è veramente impressionante: ammiriamo così il cuore di Bergen ai nostri piedi e guardando verso ovest, nei giorni più limpidi, è possibile vedere anche il Mare del Nord, con gli arcipelaghi vicini. Riscendiamo quindi in funicolare e, una volta tornati al pullman, attraversiamo la piazza del mercato del pesce, con i suoi frutti di mare, i fiori, la frutta, le verdure e le bancarelle di souvenir, per poi ammirare il parco centrale e il *lago.
  • Attraversiamo quindi la zona residenziale, ammirando case in legno ben conservate, i giardini e la Residenza reale sulla strada per la Fantoft Stavkirke. Questa chiesa in legno, che sorge in un'incantevole zona boscosa a sud di Bergen, è stata ricostruita nel 1992 dopo un devastante incendio ed è una replica esatta dell'originale che risale al 1150. Nel Medioevo, in Norvegia c'erano almeno 800 di queste tipiche chiese in legno, oggi ne sono rimaste solo 30.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • In caso di condizioni meteorologiche avverse, la vista panoramica dalla piattaforma della funicolare potrebbe non essere ottimale; in tali condizioni si raccomanda inoltre di indossare un abbigliamento adeguato.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.