TOUR PANORAMICO DELLA PARTE ORIENTALE DELLE LOFOTEN

  • Porto

    Leknes

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR165.0

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    2974

Descrizione

Un tour panoramico che copre tutti i punti di maggiore interesse della parte orientale delle meravigliose isole Lofoten tra montagne, mare e villaggi di pescatori.



Cosa vediamo
  • Leknes (Gravdal)
  • Pittoresco villaggio di pescatori Henningsvaer
  • Galleria Lofoten Hus, spettacolo multimediale sulla vita nelle isole Lofoten e collezione fotografica sulle aquile di mare
  • Importante città di Svolvær
  • Vetta del Vaagekallen
  • Galleria del Ghiaccio e sculture di ghiaccio incredibili
  • Catena montuosa delle Lofoten e sosta fotografica presso Hagskaret


Cosa facciamo
  • Lasciamo Leknes (Gravdal)e percorriamo la strada principale in direzione est.
  • La nostra prima tappa è Henningsvaer, uno dei villaggi di pescatori più pittoreschi della Norvegia, incorniciato dalle vette delle montagne circostanti. Un tempo, fino al 1962, al culmine della prosperità dell’industria ittica nelle Lofoten, più di 6.000 pescatori stazionavano qui da gennaio ad aprile. Molti artisti hanno ritratto queste isole colpiti dalla luce e dalla bellezza della natura.
  • Visitiamo la Galleria Lofoten Hus, dove assistiamo a uno spettacolo multimedialeche segue l’industria della pesca, la natura e gli abitanti delle Lofoten nel susseguirsi delle stagioni.
  • Qui troviamo anche una collezione fotograficache comprende una rassegna sulle aquile di mare e alcuni scatti delle isole Lofoten del famoso fotografo Wilse, risalenti a 70, 90 anni fa.
  • L’escursione procede alla volta di Svolvær, la città più importante delle Lofoten.
  • La nostra prossima tappa è la vetta del Vaagekallen, un luogo molto famoso.
  • Qui visitiamo la Galleria del Ghiaccio: all’ingresso indossiamo una pelliccia calda e ci perdiamo tra le incredibili sculture create nel ghiaccioda artisti provenienti da tutto il mondo, illuminate e presentate con un accompagnamento di suoni e musica.
  • Dopo una sosta dedicata al tempo libero per le strade di Svolvær, riprendiamo la via dell’andata e torniamo all'isola di Vestvågøy.
  • Abbandoniamo quindi la strada principale e ci spingiamo verso l’entroterra.
  • Lo scenario che qua ci aspetta è la catena montuosa delle Lofoten: forma una barriera di frangiflutti naturale; i porti situati nella parte orientale delle isole sono ben riparate dal mare di Norvegia e come tali sono molto importanti per la popolazione dell'arcipelago.
  • Nel corso dell’ultima tappa dell’escursione effettuiamo una sosta fotografica presso il punto panoramico di Hagskaret.
  • Qui posiamo lo sguardo sul mare di Norvegia, del Vestfjord e del continente.
  • Al termine della sosta torniamo all'imbarcadero presso il Buksnesfjord.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.