ESCURSIONE A MARIGOT BAY

  • Porto

    St. Lucia

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Balneare

  • Prezzo

    Adulti

    EUR39.0

  • Durata ore

    3.5

  • Codice escursione

    3074

Descrizione

Un'escursione nella baia più bella dei Caraibi, Marigot Bay, dove le spiagge di sabbia bianca, le palme e il mare turchese ci regalano relax e divertimento in un autentico scenario da sogno.



Cosa vediamo
  • Quartiere residenziale del Morne: vegetazione lussureggiante e ville, panorama del porto di Castries
  • Caribelle Batik
  • "Cul de Sac" con piantagioni di banane
  • Marigot Bay, Doolittle Beach, Fort La Toc


Cosa facciamo
  • Lasciamo la nave e attraversiamo la città alla volta del Morne, uno dei quartieri residenziali di Castries, caratterizzato da una vegetazione lussureggiante e da magnifiche ville disseminate sul pendio della collina. Giunti sulla sommità, facciamo una sosta per goderci l'incantevole panorama del porto di Castries, dov'è attraccata la nostra nave.
  • Proseguiamo il tour verso Caribelle Batik, casa vittoriana di quattro piani nota per la produzione del cotone West Indian Sea Island e in cui possiamo osservare il tradizionale procedimento serigrafico del batik per la decorazione dei tessuti e acquistare i relativi prodotti.
  • Percorriamo quindi il celebre "Cul de Sac", la valle ricca di piantagioni di banane che conduce a Marigot Bay, descritta dallo scrittore inglese James Michener come “la baia più bella dei Caraibi”. Nel corso dei secoli, tuttavia, la baia è stata protagonista di terribili eventi: per anni rifugio di pirati e nel XVIII secolo luogo di battaglie tra francesi e inglesi, durante la seconda guerra mondiale fu rifugio di U-Boat nazisti. Negli ultimi anni, grazie alla bellezza del luogo con le sue spiagge di sabbia bianca e le palme, Marigot Bay ha conosciuto uno sviluppo turistico impressionante: oltre alla costruzione di hotel e ville di lusso, ha visto crescere una marina con ristoranti e bar e un complesso di appartamenti con spa ed è divenuta meta quasi obbligata di yacht e crociere a vela.
  • A Marigot Bay, saliamo a bordo di un battello per raggiungere Doolittle Beach, il luogo l'ideale per fare una breve nuotata. Per la sua bellezza, la zona stata scelta come scenografia per numerosi film, tra cui “Il Dott. Dolittle” del 1967.
  • L'escursione continua verso Fort La Toc, costruito nel 1889 e abbandonato nel 1905.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta da una guida le cui spiegazioni verranno fornite in italiano da un traduttore locale.
  • Per svolgere l'escursione è necessario saper nuotare ed essere in buona forma fisica.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
  • Non dimenticare costume da bagno, asciugamano, occhiali da sole e lozione solare protettiva.