GRENADA, L'ISOLA DELLE SPEZIE

  • Porto

    Grenada

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR95.95

  • Durata ore

    7.5

  • Codice escursione

    3097

Descrizione

Conosciuta anche come "Isola delle Spezie", Grenada è uno dei primi produttori mondiali di noce moscata e non solo. Una giornata memorabile per scoprire gli aromi e i sapori tipici dell'isola.



Cosa vediamo
  • La Dougaldston Spice Estate, la fabbrica di noce moscata a Gouyave, la River Antoine Rum Distillery
  • Pranzo al ristorante, cucina creola
  • Parco Nazionale Grand Etang, incontro con le scimmie mona


Cosa facciamo
  • Dalla capitale St. George percorriamo la strada panoramica lungo la costa occidentale fino a Dougaldston Spice Estate, dove ci aspetta l'incontro con l'affascinante mondo delle spezie.
  • Proseguiamo il nostro tour di approfondimento con la fabbrica di noce moscata a Gouyave, dove ci vengono svelati i segreti del processo di stagionatura, lavorazione e selezione di questa preziosa spezia. I prodotti derivati dalla noce moscata sono molteplici e spaziano dallo sciroppo all'olio per massaggi, allo smalto per le unghie e addirittura ad uno spray anti-dolorifico.
  • Il pullman ci porta verso nord, dove potremo ammirare una veduta dell'arcipelago delle isole Grenadine, per raggiungere l'antichissima River Antoine Rum Distillery, risalente al 1785.
  • È difficile credere che questo luogo sia una vera e propria distilleria e non un museo: malgrado le sue origini antiche, infatti, è una struttura ben progettata e con aspetti eco-compatibili.
  • Per la pausa pranzo, ci spostiamo al ristorante dove abbiamo l'occasione di gustare piatti tipici della cucina creola.
  • Dopo esserci rifocillati, torniamo al porto effettuando una breve sosta al Parco Nazionale Grand Etang, un luogo magico abitato dalle scimmie mona.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta in inglese.
  • All'interno della fabbrica di Gouyave non è consentito scattare foto.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.