LA RIVIERA DEI MAYA: GROTTE SOTTERRANEE, TRADIZIONI E CUCINA DELLO YUCATÁN

  • Porto

    Cozumel

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    USD80.0

  • Durata ore

    10.0

  • Codice escursione

    3740

Descrizione

Esploriamo suggestive grotte sotterranee e facciamo un bagno sensazionale, impariamo di più sull'antica cultura maya, anche assaporando un pranzo tradizionale, e possiamo dedicarci allo shopping oppure al relax in spiaggia durante il tempo libero.



Cosa vediamo
  • Playa del Carmen
  • Cenote di Chaak Tun
  • Nuotata nel fiume sotterraneo
  • Gioco del tlachtli_, offerte al dio maya Chaac e pranzo messicano
  • Shopping sulla Quinta Avenida o relax in spiaggia


Cosa facciamo
  • Ci rechiamo al molo dove ci attende il traghetto per raggiungere Playa del Carmen, sulla costa dello Yucatán, nel cuore della famosa Riviera dei Maya.
  • Da qui, ci lasciamo alle spalle i lussuosi hotel e il vibrante dinamismo della riviera per addentrarci nelle aree rurali e raggiungere lo storico cenote di Chaak Tun, un luogo sacro per gli antichi Maya.
  • I primi esploratori della regione restarono senza fiato di fronte a questo cenote, un sistema fluviale sotterraneo, considerato il più grande al mondo.
  • Un vero e proprio prodigio della natura, il cenote è stato plasmato dal filtrare dell'acqua nel terreno calcareo che, nell'arco di migliaia di anni, ha modellato con la sua azione erosiva stalattiti, colonne e altre formazioni rocciose estremamente suggestive.
  • Accompagnati dalle nostre guide, ci facciamo strada attraverso ampi spazi aperti illuminati dalla luce naturale fino a raggiungere un fiume sotterraneo di acqua dolce, dove abbiamo la straordinaria opportunità di fare una nuotata.
  • Ci viene fornito tutto il necessario, compresi un casco e un giubbotto salvagente, per andare alla scoperta di questo ecosistema unico nel suo genere in tutta sicurezza.
  • A coronamento di questa indimenticabile avventura, abbiamo occasione di giocare al tlachtli_, antico gioco praticato dai Maya simile alla pallamano, bruciamo la resina di copale in dono a Chaac, il dio della pioggia maya, e gustiamo un pranzo delizioso a base di ottime pietanze della cucina messicana, tra cui il pollo Pibil, un piatto tradizionale dello Yucatán.
  • Saliamo nuovamente a bordo del nostro pullman per proseguire il tour della Riviera dei Maya. Giunti al molo di Playa del Carmen, abbiamo a disposizione un'ora di tempo per curiosare tra le boutique e i negozi della vivace Quinta Avenida oppure per goderci una pausa di relax sotto l'ombrellone lungo la bellissima spiaggia di sabbia bianca.

Cosa c'è da sapere
  • La durata del trasferimento in traghetto da Cozumel a Playa del Carmen è di circa 45 minuti a tratta.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Al fine di preservare l'integrità ambientale dell'area, l'uso di crema solare protettiva è consentito solo dopo la nuotata nel fiume.
  • Non dimenticare costume da bagno, asciugamano, occhiali da sole e lozione solare protettiva.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie o che soffrono di claustrofobia.
  • Non è consentita la partecipazione alle donne in gravidanza.