ALLA SCOPERTA DELL'INCANTEVOLE ILHA ANCHIETA

  • Porto

    Ubatuba

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Culturale, Divertimento

  • Prezzo

    Adulti

    USD130.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    5376

Descrizione

La splendida isola di Anchieta ci affascina con le sue meraviglie naturali, nell'affascinante connubio tra il mare e la foresta, e ci incanta con il suo patrimonio storico-culturale che narra alcune pagine della storia brasiliana.



Cosa vediamo
  • Ilha Anchieta
  • Riserva naturale dell'isola
  • Osservazione della fauna locale
  • Visita alle rovine della prigione


Cosa facciamo
  • Raggiungiamo in barca Ilha Anchieta, al largo di Ubatuba, la seconda isola più estesa lungo la costa di San Paolo e una delle principali attrazioni turistiche della zona.
  • Mentre ci avviciniamo, solcando azzurre acque cristalline, vediamo sorgere dal mare il profilo sinuoso e verdeggiante dell'isola, ricoperta da una rigogliosa foresta, le cui propaggini si spingono fin quasi a sfiorare il blu dell'oceano.
  • Sull'isola è stata costituita una riserva naturale protetta, dove abbiamo la possibilità di osservare magnifici uccelli e pesci rari che vivono indisturbati nel loro habitat naturale.
  • Ilha Anchieta ci racconta un pezzo di storia del Brasile: abitata dagli índios fino all'inizio del XIX secolo, nel 1902 è stata trasformata in un bagno penale, fino alla chiusura definitiva del penitenziario nei primi anni '50, dopo un'aspra ribellione dei prigionieri che innescò la prima grande crisi del sistema di pubblica sicurezza del paese.
  • Durante la nostra escursione, visitiamo le rovine della prigione, un insieme di suggestivi edifici che ci riportano indietro nel tempo, con le decadenti pareti di pietra e rugginose sbarre alle finestre, circondati dalla foresta che incombe sull'opera dell'uomo, insinuandosi negli anfratti per riconquistare gli spazi perduti.

Cosa c'è da sapere

0