ISOLA MAGDALENA E OSSERVAZIONE DEI PINGUINI

  • Porto

    Punta Arenas

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Percorso naturalistico, Pranzo al sacco

  • Prezzo

    Adulti

    EUR144.0

  • Durata ore

    6.0

  • Codice escursione

    5380

Descrizione

...una isoletta nella terza baia, dove erano molti lovi marini e uccelli grandi... Così l'esploratore Magellano descrisse l'isola Magdalena nel suo primo attraversamento dello stretto. Il tour ci offre la possibilità di osservare, come già fece il celebre navigatore portoghese, le colonie di pinguini di questa importante isola.



Cosa vediamo

• Escursione in traghetto, Stretto di Magellano• Isola Magdalena, colonia di pinguini• Escursione a piedi, faro



Cosa facciamo

• Partiamo in traghetto per un'escursione nello Stretto di Magellano, importante passaggio naturale tra oceano Pacifico e oceano Atlantico e fino al completamento del Canale di Panama, nel 1914, anche l'unico modo sicuro di spostarsi tra i due oceani. Dopo circa due ore di navigazione raggiungiamo la nostra destinazione: l'isola di Magdalena, a circa 40 km a nord di Punta Arenas e 16 km al largo delle coste cilene. L'isola è una delle riserve naturali più incontaminate del Sudamerica e ospita una nutrita colonia di pinguini di Magellano, ma anche leoni marini, cormorani e molte altre specie di uccelli. • Possiamo anche ammirare la più grande colonia di pinguini del sud del Cile. Nel 1982, l'isola Magdalena fu dichiarata monumento nazionale con il nome di “Monumento Natural Los Pinguinos” (Monumento naturale dei pinguini). Questo, infatti, è un importante centro di riproduzione per diversi uccelli marini, tra cui i pinguini di Magellano, di cui sono state stimate nel 2007 circa 63.000 coppie, che possiamo osservare nel loro habitat naturale. • Una piacevole passeggiata ci conduce fino al faro che svetta sulla collina al centro dell'isola, da cui è possibile ammirare un panorama suggestivo.


Cosa c'è da sapere

• Partiamo in traghetto per un'escursione nello Stretto di Magellano, importante passaggio naturale tra oceano Pacifico e oceano Atlantico e fino al completamento del Canale di Panama, nel 1914, anche l'unico modo sicuro di spostarsi tra i due oceani. Dopo circa due ore di navigazione raggiungiamo la nostra destinazione: l'isola di Magdalena, a circa 40 km a nord di Punta Arenas e 16 km al largo delle coste cilene. L'isola è una delle riserve naturali più incontaminate del Sudamerica e ospita una nutrita colonia di pinguini di Magellano, ma anche leoni marini, cormorani e molte altre specie di uccelli. • Possiamo anche ammirare la più grande colonia di pinguini del sud del Cile. Nel 1982, l'isola Magdalena fu dichiarata monumento nazionale con il nome di ?Monumento Natural Los Pinguinos? (Monumento naturale dei pinguini). Questo, infatti, è un importante centro di riproduzione per diversi uccelli marini, tra cui i pinguini di Magellano, di cui sono state stimate nel 2007 circa 63.000 coppie, che possiamo osservare nel loro habitat naturale. • Una piacevole passeggiata ci conduce fino al faro che svetta sulla collina al centro dell'isola, da cui è possibile ammirare un panorama suggestivo.