TREKKING NELLA RISERVA NATURALE MAGELLANO

  • Porto

    Punta Arenas

  • Livello di difficoltà

    Difficile

  • Tipologia

    Percorso naturalistico, Degustazione

  • Prezzo

    Adulti

    EUR79.0

  • Durata ore

    4.0

  • Codice escursione

    5384

Descrizione

Un'escursione di mezza giornata nella riserva naturale Magellano, a pochi km da Punta Arenas. Un piacevole percorso di trekking ci offre l'opportunità di ammirare la ricca vegetazione della zona, splendide vedute panoramiche sullo stretto e sull'isola Terra del Fuoco e, se siamo fortunati, anche qualche animale selvatico.



Cosa vediamo

• Riserva naturale Magellano, punto panoramico• Trekking nel parco• Collina Felton



Cosa facciamo

• Ci dirigiamo verso la riserva naturale Magellano, creata nel 1932 con l'obiettivo di proteggere la laguna Lynch, principale fonte di approvvigionamento idrico di Punta Arenas. Dopo una sosta al mirador, dove possiamo scattare belle fotografie dei paesaggi circostanti, partiamo per la nostra esperienza di trekking lungo un percorso che alterna tratti in piano e in salita. • Lungo il percorso, abbiamo l'opportunità di ammirare una ricca vegetazione, attraversare boschi di lenga, coigue e ñirre, gli alberi tipici della zona e, se siamo fortunati, avvistare anche qualche animale selvatico. • Ci inerpichiamo sulla collina Felton, da dove possiamo ammirare la splendida vista panoramica sulla città, lo stretto di Magellano e la leggendaria isola Terra del Fuoco. Con il ricordo di questo incantevole paesaggio ripercorriamo lo stesso tragitto di un chilometro circa per tornare al pullman che ci riporta al porto.


Cosa c'è da sapere

• Ci dirigiamo verso la riserva naturale Magellano, creata nel 1932 con l'obiettivo di proteggere la laguna Lynch, principale fonte di approvvigionamento idrico di Punta Arenas. Dopo una sosta al mirador, dove possiamo scattare belle fotografie dei paesaggi circostanti, partiamo per la nostra esperienza di trekking lungo un percorso che alterna tratti in piano e in salita. • Lungo il percorso, abbiamo l'opportunità di ammirare una ricca vegetazione, attraversare boschi di lenga, coigue e ñirre, gli alberi tipici della zona e, se siamo fortunati, avvistare anche qualche animale selvatico. • Ci inerpichiamo sulla collina Felton, da dove possiamo ammirare la splendida vista panoramica sulla città, lo stretto di Magellano e la leggendaria isola Terra del Fuoco. Con il ricordo di questo incantevole paesaggio ripercorriamo lo stesso tragitto di un chilometro circa per tornare al pullman che ci riporta al porto.