MONTEVIDEO E L'AZIENDA VINICOLA JUANICO

  • Porto

    Montevideo

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Degustazione

  • Prezzo

    Adulti

    USD95.0

  • Durata ore

    5.0

  • Codice escursione

    5424

Descrizione

Siamo in Uruguay: oltre alla storia della magnifica città di Montevideo, va da sé che dobbiamo assaggiare i suoi famosi vini locali. Con questa escursione scopriamo il meglio di entrambi i mondi.



Cosa vediamo
  • Centro storico e porto di Montevideo
  • Lungomare e resti della nave Graf Spee
  • Plaza Independencia
  • Parco Batlle y Ordóñez, Carreta e Obelisco dei Costituenti
  • Stadio Centenario-Monumento Mondiale del Calcio
  • Parco Prado
  • Azienda Vinicola Juanico, cantine e degustazione di vini con cibo
  • Negozio dell’azienda


Cosa facciamo
  • Il nostro tour inizia nell’affascinante città di Montevideo, dove*l’atmosfera del XIX° secolo e gli edifici degli inizi del XX° secolo vivono in perfetta armonia vicino a bellissimi parchi e a spiagge bianchissime*.
  • Visitiamo il centro storico e l’area portuaria, dove impariamo il ruolo del porto di Montevideo nella seconda guerra mondiale con la battaglia navale tedesca “Graf Spee”.
  • La nostra guida che ci racconta la storia della battaglia: il suo nome deriva dalla nave Admiral Graf Spee, inviata sulle acque dell’oceano atlantico meridionale nelle settimane precedenti alla seconda guerra mondiale. Dopo aver affondato molte navi britanniche avversarie, venne danneggiata dal nemico e fu costretta a ripararsi nelle sponde di Montevideo, dove venne poi smantellata. Durante la spiegazione ne ammiriamo le parti restanti, visibili sulla superficie dell’acqua.
  • Prossima tappa: Plaza Independencia, costruita in memoria del Generale Artigas, e Parco Batlle y Ordóñez, che prende il nome dall’ex presidente dell’Uruguay José Batlle y Ordóñez. Al suo interno troviamo diversi monumenti, tra cui la statua in bronzo La Carreta e l’Obelisco dei Costituenti, dedicato a coloro che realizzarono la prima Costituzione.
  • Infine visitiamo lo Stadio Centenario, costruito in occasione dei primi mondiali di calcio nel 1930 e dichiarato dalla FIFA Monumento, il Palazzo Legislativo e il parco Prado, Partiamo alla volta dell’Azienda Vinicola Juanico, collocata nel cuore della zona coloniale residenziale e considerata *la maggiore esportatrice di vini uruguaiani.
  • La visita continua nelle cantine dell’azienda e ci delizia con una degustazione dei vini accompagnati da pane, cracker, una selezione di formaggi e carne fredda.
  • Prima di tornare al porto facciamo un salto nel negozio dell’azienda per portarci a casa un autentico vino uruguaiano.